Liberalizzazioni: il Prefetto 'va sempre tutelata l'esigenza di sicurezza dei cittadini'

Militari e Polizia in via Branca Pesaro 2' di lettura 18/01/2012 -

Nella mattinata odierna il Prefetto Attilio Visconti ha presieduto una riunione del Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica, con la partecipazione dei Vertici provinciali delle Forze di polizia e dei rappresentanti dei Comuni di Pesaro, Fano, Urbino, Mondolfo, Gabicce Mare e Unione Pian del Bruscolo.



In relazione alle recenti misure adottate dal Comune di Fano per garantire maggiore sicurezza nel centro storico di quel territorio, in particolare nel corso dei fine settimana, oltre che con il contributo della Polizia Locale anche attraverso l'utilizzo di guardie giurate, il Prefetto ha disposto una intensificazione della vigilanza da parte delle Forze di Polizia nell'ambito del controllo coordinato del territorio ed ha invitato l'assessore del Comune di Fano a prendere contatti con il Questore per una migliore organizzazione dei servizi in ordine alle modalità di impiego delle predette guardie giurate.

Il Prefetto, per le iniziative e gli interventi ritenuti opportuni a garanzia della sicurezza pubblica e delle migliori condizioni di serena convivenza, ha poi sottoposto all'attenta valutazione dei rappresentanti dei Sindaci presenti, previo opportuno confronto con le confederazioni degli esercenti e del commercio, le recenti disposizioni in materia di liberalizzazione degli esercizi commerciali finalizzate a favorire la libera concorrenza attraverso l'eliminazione di limiti alla possibilità di apertura di nuovi esercizi commerciali e attraverso la liberalizzazione degli orari di apertura e chiusura degli esercizi commerciali stessi.

Tali disposizioni si applicano anche agli esercizi che svolgono attività di somministrazione di alimenti e bevande quali bar, pub, ristoranti ecc. per i quali, peraltro, la legge aveva eliminato obblighi generali di chiusura fatte salve eventuali, diverse disposizioni e regolamentazioni adottate a livello territoriale.

Il Prefetto ha in particolare richiamato l'attenzione sulla necessità di contemperare l'applicazione della recente normativa volta a favorire il principio delle libera concorrenza con le esigenze di sicurezza dei cittadini.






Questo è un articolo pubblicato il 18-01-2012 alle 15:44 sul giornale del 19 gennaio 2012 - 448 letture

In questo articolo si parla di attualità, polizia, pesaro, controlli, militari, vivere pesaro, Attilio Visconti, prefetto di pesaro, roberta baldini, centro storico pesaro, via branca, comitato sicurezza pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/t5Y





logoEV
logoEV