Parto in casa a San Marino, i medici arrivano con il gatto delle nevi

neonati 1' di lettura 12/02/2012 - Non solo disagi e crolli di tetti in questi giorni di grandi nevicate ma anche nuovi arrivi. Una bambina e due gemelli sono nati in casa grazie all'intervento dei Carabinieri e dei medici.

A San Marino di Urbino è nata Nica, una bimba venuta alla luce nella propria casa isolata dalla neve grazie ad un'equipe medica che ha raggiunto la casa con un gatto delle nevi.

A Montelupone invece i Carabinieri, improvvisandosi equipe medica, sotto la guida telefonica del medico hanno fatto nascere in casa due gemelli. I militari, allertati dalla neo mamma, hanno tentato di raggiungere l'abitazione isolato ma il 4x4 dell'arma è rimasto bloccato. Raggiunto il casolare a piedi i militari hanno tranquillizzato la donna e fatto nascere i due piccoli gemellini.






Questo è un articolo pubblicato il 12-02-2012 alle 23:05 sul giornale del 13 febbraio 2012 - 623 letture

In questo articolo si parla di attualità, carabinieri, montelupone, Sudani Alice Scarpini, san marino di urbino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/u9W





logoEV