Al via il raduno nazionale di Anobii. Ospite d'eccezione Sergio Zavoli

libro libri 1' di lettura 07/06/2012 - "Leggere rende felici" è lo slogan del Raduno Nazionale di Anobii in programma da Venerdì 8 giugno.

Anobii (www.anobii.com) è un social network dedicato ai libri in cui si “incontrano” persone accumunate dall’amore per la lettura. Anche se leggere è un’esperienza del tutto personale, i lettori amano le occasioni di aggregazione e contatto con persone che condividono la stessa passione.

E’ nata così la consuetudine di organizzare un “Raduno Nazionale di aNobii”, ora alla quinta edizione, che quest’anno si svolgerà a Urbino dall’8 al 10 giugno, contestualmente alle sedi di Pesaro e Saludecio. Ospite d’eccezione Sergio Zavoli, che alle 11,30 di Sabato 9 Giugno presenterà il suo ultimo libro “Il ragazzo che io fui” nel cortile del Collegio Raffaello.

Le istituzioni hanno sostenuto l’iniziativa con patrocini e collaborazione. Prestigiose pubblicazioni del Comune di Urbino saranno il premio della Caccia al Tesoro di Sabato 9 giugno, mentre l’Ersu ha offerto spazi per il “bookcrossing” presso il Centro Informazioni Studenti/Informagiovani, in via V. Veneto 41 e al Collegio universitario Aquilone (Servizio librario) con l’intento di darvi stabile collocazione futura.

Con il termine bookcrossing si indica la pratica di abbandonare, o "liberare", un libro, così che altri possano trovarlo e leggerlo, e a loro volta liberarlo, condividendo il piacere della lettura. Un apposito sito (www.bookcrossing.com) permette di registrare i libri che si vogliono liberare, e seguirne nel tempo il percorso.

Sito della manifestazione: http://anobii2012urbino.blogspot.it/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-06-2012 alle 18:34 sul giornale del 08 giugno 2012 - 744 letture

In questo articolo si parla di cultura, attualità, università di urbino, anobii

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/z7m





logoEV
logoEV