Grecia, Italia, Europa: dalla crisi si esce a sinistra. Un incontro nella Piazzetta delle Erbe

2' di lettura 26/06/2012 - Giovedì 28 giugno, a pochi giorni dalle votazioni greche, alle ore 18.30, nella Piazzetta delle Erbe di Urbino, si terrà l’incontro aperto al pubblico dal titolo "Grecia, Italia, Europa: dalla crisi si esce a sinistra".

Una giornata di dibattiti sull’attualità della crisi ellenica ed europea e sulla necessità di elaborare modelli di sviluppo economico alternativi ma concreti in vista di una soluzione possibile. La manifestazione, organizzata dal Circolo Sinistra Ecologia Libertà di Urbino, in collaborazione con la Campagna nazionale Sbilanciamoci! e le associazioni studentesche FuoriKorso Urbino e collettivo C1 Autogestita, vedrà alternarsi interventi di studenti, studiosi e ricercatori.

Ad animare l’assemblea, durante cui saranno pronunciate chiaramente le parole della crisi, si succederanno i relatori: Vincenzo Comito (editorialista di Sbilanciamoci.info e del Manifesto), Athanasia Andriopoulou (Università di Urbino), Nicola Giannelli (Sinistra Ecologia Libertà). Modera la serata Gabriella Flammini (pres. ass. FuoriKorso Urbino), introduce Giovanni Torrisi (Università di Urbino).

L’iniziativa fa parte di una serie di incontri sulle alternative di risoluzione della crisi, inaugurata il 13 giugno scorso a Pesaro dal Circolo Sinistra Ecologia Libertà e che ha visto la presenza di Gennaro Migliore (coordinatore nazionale Sinistra Ecologia Libertà). Gli interventi approfondiranno le cause e gli effetti dell’attuale emergenza economica, con particolare attenzione alla condizione disastrosa in cui versa la Grecia, contesto privilegiato attraverso cui guardare a quello più generale europeo e mondiale, e i conseguenti rischi per il concetto stesso di democrazia. Saranno avanzate le proposte della sinistra quali solidarietà, giustizia sociale, crescita sociale e ambientale sostenibile, unici presupposti per una reale soluzione.

L’incontro si ascrive all’interno di una politica culturale e sociale di Sinistra Ecologia Libertà di Urbino che mira a fare dialogare cittadinanza studentesca e società civile, al fine di rinnovare un confronto positivo. Banchetti di libri e prodotti del commercio equo e solidale coloreranno la manifestazione dando ai partecipanti l’opportunità di ampliare i temi dibattuti. Sarà inoltre disponibile una copia integrale del Dizionario della crisi di Vincenzo Comito.

Vincenzo Comito è docente di Finanza aziendale all’Università di Urbino, editorialista del Manifesto e redattore del sito di informazione economica e sociale Sbilanciamoci.info.

Athanasia Andriopoulou è ricercatrice in Diritti fondamentali dell’uomo, lavora presso l’Urbino International Center dell’Università di Urbino.

Nicola Giannelli è ricercatore in Scienza della politica presso l’Università di Urbino e militante del Circolo Sinistra Ecologia Libertà di Pesaro.

Giovanni Torrisi è ricercatore presso l’Università di Urbino e animatore del Circolo Sinistra Ecologia Libertà di Urbino.

Gabriella Flammini è studentessa presso l’Università di Urbino e presidente di FuoriKorso.

Per info e contatti:

ufficio stampa Alfredo Nicotra alfredonicotra@gmail.com cell. 3454926632

selurbino@gmail.com






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-06-2012 alle 18:33 sul giornale del 27 giugno 2012 - 610 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sinistra Ecologia e Libertà

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/AR6





logoEV