Cagli: alcol e droga, sei giovani denunciati e diverse patenti ritirate

alcol test controlli dei carabinieri 1' di lettura 24/10/2012 - I carabinieri di Cagli, insieme al nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Fano, hanno effettuato una serie di controlli sul territorio. Il bilancio dell'operazione è di tre persone denunciate per guida in stato di ebbrezza e numerose patenti ritirate per uso di sostanze stupefacenti.

Tre persone di 33, 22 e 37 anni sono state denunciate dai carabinieri in quanto sorprese alla guida delle rispettive auto in stato di alterazione psicofisica derivante dall’abuso di alcol.

Altre tre denunce sono scattate a carico di tre neopatentati del luogo, per essersi rifiutati di sottoporsi agli accertamenti necessari per verificare l'eventuale uso di sostanze stupefacenti. I tre giovani, fermati alla guida delle proprie auto, erano stati trovati in possesso anche di alcuni grammi di hashish che detenevano per uso personale. Immediatamente è scattato il ritiro delle patenti ed il sequestro dei veicoli.

I carabinieri, dopo aver controllato diversi locali pubblici della zona, per accertare l'eventuale detenzione e consumo di sostanze stupefacenti tra i clienti, hanno segnalato alcuni giovani all'Ufficio Territoriale del Governo della Prefettura di Pesaro e Urbino, in quanto trovati in possesso di alcuni grammi di hashish e marijuana che detenevano per uso personale.

Le sostanze stupefacenti sono state immediatamente sequestrate, mentre a tutti i segnalati è stata sospesa la patente di guida. Inoltre, dovranno sottoposti anche ad un programma terapeutico e riabilitativo.






Questo è un articolo pubblicato il 24-10-2012 alle 11:44 sul giornale del 25 ottobre 2012 - 875 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, carabinieri, cagli, alcol, controlli, patenti ritirate, test, Sabrina Giovanelli, veicoli sequestrati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/FiX





logoEV
logoEV