I Carabinieri di Urbino festeggiano la Virgo Fidelis, Patrona dell’Arma

Virgo Fidelis, Patrona dell'Arma dei Carabinieri 1' di lettura 10/11/2012 - Con una cerimonia che avrà inizio alle ore 10,00 di domenica 11 novembre, nel Piazzale Roma della città Ducale, la Sezione di Urbino e Montecchio dell’Associazione Nazionale Carabinieri festeggerà la Virgo Fidelis, Patrona dell’Arma e commemorerà i caduti della “strage di Nassirya”, avvenuta il 12 novembre 2003.

L’evento, al quale parteciperanno anche i Carabinieri in congedo di altre Sezioni ANC della Regione, prevede lo sfilamento di un corteo lungo la via Raffaello, la deposizione di una corona d’alloro in memoria di tutti i caduti presso la Chiesa di san Francesco e la cerimonia dell’alzabandiera nella centrale Piazza della Repubblica.

La manifestazione si concluderà con la celebrazione della Santa Messa nel prestigioso e bellissimo Duomo – Cattedrale di Urbino.

La celebrazione della Virgo Fidelis risale al 1949, quando Sua Santità Pio XII proclamò ufficialmente Maria "Virgo Fidelis Patrona dei Carabinieri", fissandone la ricorrenza al 21 novembre, data in cui la Cristianità celebra la festa liturgica della Presentazione di Maria Vergine al Tempio.

Non si può sottacere il commosso e deferente omaggio alla memoria ed il sentito tributo di riconoscenza ai Carabinieri caduti in terra irachena che, animati dall’altissimo senso del dovere che da quasi 200 anni caratterizza gli appartenenti all’Arma, hanno perso la vita nel loro impegno al servizio della Patria e della Comunità Internazionale.

Questa cerimonia intende confermare i legami di profonda amicizia e solidarietà che uniscono indissolubilmente i Carabinieri in congedo ed in servizio, i loro familiari e tutte le persone che si sentono vicini all’Istituzione.

All’evento sono invitati tutti coloro che vorranno testimoniare la propria vicinanza alla “Benemerita”.


   

dalla Compagnia dei Carabinieri





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-11-2012 alle 01:15 sul giornale del 10 novembre 2012 - 813 letture

In questo articolo si parla di attualità, Compagnia dei Carabinieri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/FTc





logoEV
logoEV