31 ottobre 2013



30 ottobre 2013



29 ottobre 2013



28 ottobre 2013

...

La lettura è fondamentale per lo sviluppo affettivo e cognitivo di ogni essere umano, nonché, base di ogni altro apprendimento. Per questo motivo e da diversi anni, il Sistema Bibliotecario della Comunità montana dell’Alto e Medio Metauro è in prima linea e all’avanguardia su questo fronte al fine di facilitare e supportare il lavoro della scuola nella promozione della lettura.


...

Martedi 29 ottobre 2013, alle ore 17.00, presso il centro di aggregazione giovanile GOLEM in via Pozzo Novo, l'associazione studentesca Fuorikorso Urbino organizza un incontro pubblico con Alberto Campailla coordinatore nazionale del sindacato studentesco Link coordinamento universitario.


26 ottobre 2013






25 ottobre 2013


24 ottobre 2013



23 ottobre 2013

...

Anche il pubblico dei social media si unisce al coro di istituzioni, cittadini e mondo della cultura a sostegno della candidatura della città di Urbino come Capitale Europea della Cultura 2019. La fan page “Urbino 2019” di Facebook, a ieri contava 14.193 fan; le persone che interagiscono ogni mese con la pagina sono 9.400, mentre quelle che la visitano sono 213.000.




...

Portare il contributo di De Carlo al dibattito sulla città, l’architettura e il paesaggio nell’Italia del secondo Novecento nel processo formativo delle scuole di architettura e di ingegneria come strumento per l’educazione ai valori del patrimonio: questo è l’obiettivo di una maratona di lettura dei suoi testi affidata agli studenti e ospitata nei luoghi e nelle architetture che ha realizzato nella città di Urbino.


...

Dall’apertura della stagione venatoria, sono aumentati i controlli della polizia provinciale in varie aree del territorio, con emissione di verbali amministrativi e denunce penali. Diversi sono infatti i comportamenti di rilevanza penale scoperti dagli agenti nella loro attività di appostamento e controllo, sfociati in 4 denunce alle Procure competenti.


22 ottobre 2013



21 ottobre 2013

...

Sabato eravamo in 70.000 per le strade di Roma. Un corteo grande ed eterogeneo che ha saputo mettere in rete le lotte per la difesa dei territori e per il diritto all’ abitare, migranti, precari, disoccupati, studenti e tutte quelle fasce più colpite dalla crisi e dalle politiche di austerità imposte dall’ UE.


19 ottobre 2013


18 ottobre 2013

...

Quaranta anni di scavo dell'Università di Urbino a Forum Sempronii hanno permesso di fare affiorare da un campo di grano i resti di una città estesa per circa 20 ettari e sepolta sotto un metro di terra; fondata da Gaio Sempronio Gracco verso il 130 avanti Cristo, deve la sua importanza alla via consolare Flaminia, che l'attraversava, e anche la sua fine nel V-VI secolo dopo Cristo, con le invasioni barbariche.




17 ottobre 2013



16 ottobre 2013

...

Un dono simbolo dell’eccellenza e della qualità della vita e dell’ambiente, testimone di pregio e valore delle Marche nel mondo: il tartufo bianco è il dono consegnato dal presidente della Regione, Gian Mario Spacca, al premier Enrico Letta durante l’incontro privato che si è tenuto martedì mattina nell’ambito del vertice intergovernativo Italia Serbia.


...

Il 18 ottobre è stato indetto sciopero generale su scala nazionale. I sindacati di base hanno deciso di chiamare questa giornata il 18 ottobre per chiedere il rinnovo dei contratti e l'aumento di salari e pensioni; per la difesa della scuola, dell'istruzione e della sanità pubblica; contro le politiche di austerità del governo Letta; contro la disoccupazione di massa e la precarizzazione del lavoro.


15 ottobre 2013



...

A partire da martedì 15 ottobre, "gli uffici dei Centri per l’impiego della Provincia potranno accettare le nuove richieste di agevolazioni su rifiuti e acqua, che si andranno ad affiancare alle azioni su microcredito e trasporto scolastico già in vigore. Ringraziamo Marche Multiservizi e Aset che, per i cittadini dei comuni da loro serviti, hanno messo a disposizione i fondi".


12 ottobre 2013

...

Grande evento al Teatro Sanzio di Urbino martedì 5 novembre con l’arrivo di Raphael Gualazzi, una delle rivelazioni musicali più sorprendenti di oggi, che dopo il tutto esaurito registrato nel tour europeo, torna ad esibirsi dal vivo, con Happy Mistake Tour che lo porterà sui palchi delle principali piazze e teatri d’Italia con il suo inconfondibile sound e con i brani dell’ultimo disco di inediti.