Biosalus, sabato il taglio del nastro

collegio raffaello urbino 2' di lettura 04/10/2013 - Biosalus è al taglio del nastro. A Urbino il Festival Nazionale del Biologico e del Benessere Olistico apre i battenti sabato 5 e domenica 6 ottobre 2013 con le conferenze, le tradizionali aree expo dedicate all’alimentazione bio, all’editoria specializzata e ai prodotti per il benessere della persona e della casa.

Da non perdere anche la Sala dimostrazioni e trattamenti delle arti per il benessere curata dai naturopati della Scuola Italiana di Naturopatia. Tanti gli spettacoli in programma. Quest’anno il Paese Ospite è il Medio Oriente e la Tradizione Sufi. E a questo tema sarà dedicato ampio spazio. Nell’anno in cui Urbino si candida a “Capitale della Cultura Europea 2019”, Biosalus sostiene la prestigiosa candidatura della città e contribuisce a rendere Urbino un punto di incontro fra culture, senza porre confini. Il programma è ricchissimo.

L’inaugurazione è prevista sabato 5 ottobre alle ore 10.00 nel Collegio Raffaello. E da quel momento prenderanno avvio tutte le attività in successione molto serrata, comprendendo incontri con autori, aree expò, approfondimenti su alimentazione e benessere, oltre che dimostrazioni e trattamenti. La “due giorni” è ricca di iniziative per bambini e adulti: dal teatrino alla biomerenda per i più piccoli, dai giochi di prestigio di Fredy Magic, agli spettacoli di Danza del Ventre e danze mediorientali, fino a uno spettacolo che celebrerà i 70 anni dalla pubblicazione de “Il Piccolo Principe”.

Le due giornate si chiuderanno con due appuntamenti particolari: sabato 5 ottobre, al Teatro Sanzio (ore 21:00) si svolge "LA CAROVANA DELL'AMORE - CONCERTO SUFI E DERVISCI ROTANTI”. Musiche e storie con Peter Hassan Dyck. Domenica 6 ottobre (ore 18:30) nel Cortile del Collegio Raffaello va in scena “LO SPIRITO È FOLKLORE”. Sarà un viaggio nelle tradizioni delle popolazioni del Medio Oriente. Biosalus è organizzato dall’Istituto di Medicina Naturale di Urbino, con il patrocinio dell’Assessorato al Turismo e alle Attività Produttive della Città di Urbino, del Consiglio Regionale delle Marche, della Provincia di Pesaro-Urbino, dell’Amministrazione Legato Albani, di Legambiente e della UISP.

Per info, programma completo e aggiornamenti: www.biosalusfestival.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-10-2013 alle 19:04 sul giornale del 05 ottobre 2013 - 912 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, comune di urbino, biosalus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/SFR