Prosegue fino al 30 giugno il libero accesso al centro storico nei giorni feriali dalle ore 16.30 alle 18.30

ztl 1' di lettura 31/10/2013 - Prosegue fino al 30 giugno 2014 la fascia di libero accesso pomeridiana, senza autorizzazione e senza pagamento, alla Zona a Traffico Limitato presente nel centro storico.

Il provvedimento era stato introdotto in via sperimentale il 1° luglio 2013: non sono emersi problemi di alcun genere, e nel contempo Rete Impresa Italia ha comunicato il forte apprezzamento dell’iniziativa da parte degli operatori del centro storico. Davanti a tali valutazioni è stato deciso di proseguire. Nel dettaglio: il libero accesso al centro storico è possibile tutti i giorni feriali dalle ore 16.30 alle 18.30. L’ingresso deve avvenire esclusivamente dai varchi di via delle Mura, via Raffaello e via Bramante. Al fine di evitare eventuali intasamenti, la sosta libera è possibile esclusivamente lungo via Mazzini e via Battisti, per un massimo di 30 minuti, con esposizione del disco orario.

Per motivi legati alla tutela del patrimonio storico – artistico, continua a rimanere esclusa dal provvedimento, e quindi dalla fascia oraria di libero accesso, la zona monumentale di Piazza Rinascimento e aree limitrofe. Dunque, il varco n.1 di via Matteotti non può essere utilizzato da chi non ha un permesso (in questo caso le targhe dei non autorizzati saranno rilevate dalle telecamere e scatterà la sanzione prevista).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-10-2013 alle 18:41 sul giornale del 02 novembre 2013 - 991 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, comune di urbino, ztl

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/TTk





logoEV
logoEV