Tares: scadenza per il pagamento posticipata al 24 gennaio

Tares 1' di lettura 29/12/2013 - Il Comune di Urbino comunica che la scadenza per il pagamento della TARES, senza sanzioni, sarà spostato al 24 gennaio 2014.

L’Amministrazione comunale di Urbino aveva già fatto un provvedimento per allungare i tempi utili per il pagamento della TARES. Il Governo nazionale aveva infatti stabilito il termine del pagamento entro il 16 dicembre, ma la Giunta comunale aveva a suo tempo approvato lo spostamento della scadenza al 30 dicembre 2013. Ora sono sopraggiunti problemi che hanno rallentato la consegna ai cittadini delle bollette da parte di Marche Multiservizi.

A tutt’oggi risulta che molti utenti non abbiamo ricevuto il bollettino o che la lettera sia appena giunta. Considerato che i cittadini sono obbligati a fare il pagamento alle poste o in banca, al fine di evitare lunghe file agli sportelli, il Comune di Urbino ha deciso di posticipare al 24 gennaio 2014 la scadenza dei termini di pagamento.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-12-2013 alle 12:51 sul giornale del 30 dicembre 2013 - 1558 letture

In questo articolo si parla di economia, urbino, comune di urbino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/WyY





logoEV
logoEV