Isia Urbino, partono le nuove Convenzioni

università 1' di lettura 26/02/2014 - Da oggi gli studenti dell’Isia di Urbino possono usufruire delle convezioni stipulate dall’Istituto con l’Università degli Studi di Milano e con l’Università degli studi di Urbino Carlo Bo.

Gli studenti potranno accedere ai corsi interessanti per la loro ricerca nei rispettivi Istituti e vedersi riconosciuti gli esami e i crediti formativi. In particolare si potranno organizzare conferenze, dibattiti e seminari in sinergia con le due istituzioni universitarie.

Lo scopo è quello di promuovere forme di integrazione e di scambio tra le rispettive attività didattiche, scientifiche e di ricerca e formazione extracurriculare, nell’ambito di un percorso interdisciplinare sperimentale e innovativo. La collaborazione scientifica riguarderà invece studi e ricerche su progetti specifici, anche commissionati e forme di partecipazione congiunta a programmi di ricerca nazionali e internazionali.

La convenzione non riguarda solo gli studenti ma, anche i docenti, i ricercatori, i laureati, e il personale tecnico che potranno usufruire, oltre ai corsi, anche delle rispettive strutture e attrezzature e accedere alle specifiche banche dati, archivi e biblioteche dei diversi poli. Questa collaborazione è stata voluta per ampliare le possibilità e il panorama formativo degli studenti coinvolti nel progetto.

I soggetti, infatti, possono mettere a disposizione i propri Istituti e il personale dedicato in maniera specifica a temi e settori diversi da quelli previsti nei propri piani di studi ma, complementari e vitali per portare avanti progetti complessi che richiedono competenze diverse.

Potete trovare a questo link la convenzione con l’Università degli Studi di Milano http://www.isiaurbino.net/home/wp-content/uploads/2010/05/UnivMilano-ISIA.pdf e la convenzione con l’Università degli studi di Urbino Carlo Bo http://www.isiaurbino.net/home/wp-content/uploads/2010/05/Uniurb-ISIA.pdf






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-02-2014 alle 23:16 sul giornale del 27 febbraio 2014 - 737 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, comune di urbino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Y9P





logoEV
logoEV