Terremoto: sciame sismico tra Marche e Umbria

Terremoto 1' di lettura 24/03/2014 - Uno sciame sismico sta interessando negli ultimi giorni la zona tra le Marche e Umbria. Una scossa di terremoto di magnitudo 3.1 è stata registrata alle 00:35, nel distretto sismico del Metauro. Avvertita anche nel pesarese.

Tutte scosse di terremoto oltre la magnitudo 2: fino a ora sono stati registrati 37 sismi.

Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma di magnitudo 3.1 è avvenuto a 9,7 km di profondità con epicentro in prossimità di Apecchio (Pesaro Urbino) e Pietralunga (Perugia).


Secondo quanto comunica la Protezione Civile, non si hanno segnalazioni di danni a persone o cose.








Questo è un articolo pubblicato il 24-03-2014 alle 11:47 sul giornale del 25 marzo 2014 - 658 letture

In questo articolo si parla di cronaca, terremoto, pesaro, apecchio, marche, umbria, news, scossa, roberta baldini, cronaca pesaro, terremoto pesaro, news pesaro, sciame sismico, trema, sciame, sismico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/1m3





logoEV