Ricerca del Sole24ore, l'Università di Urbino al primo posto per attrattività e borse di studio

cortile interno palazzo ducale di urbino 1' di lettura 23/06/2014 - La classifica degli atenei italiani curata dal Sole24ore premia l’Università di Urbino. I nuovi indicatori, più accurati rispetto alle precedenti edizioni delle classifiche di qualità, offrono un quadro più ricco e articolato del panorama universitario nazionale e collocano la Carlo Bo al 24° posto per la didattica e migliorano sensibilmente la performance di Urbino nella classifica della ricerca.

Urbino conquista la vetta nella classifica per quanto riguarda la percentuale di studenti provenienti da fuori regione e con il 54,68% supera atenei come Trento e Ferrara che pure fanno di questo aspetto un motivo di prestigio.

Altro primo posto, assieme ad altri 21 atenei, per la percentuale di studenti idonei che hanno ottenuto la borsa di studio, garantita al 100% di essi.
Grande la soddisfazione del rettore Stefano Pivato: "Questi dati, oltre a consegnarci il primato in termini di attrattività migliorandone ulteriormente le percentuali, sottolineano i miglioramenti ottenuti sul terreno delle immatricolazioni, dell’attenzione agli studenti e la dimensione non provinciale dell’Università di Urbino".

I dati presi in esame dal Sole24ore sono quelli dell’Agenzia di Valutazione e offrono un quadro più dettagliato sulle attività degli atenei andando nella direzione di una maggiore trasparenza in grado di orientare al meglio le scelte degli studenti e delle loro famiglie.


   

da Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo"
www.uniurb.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-06-2014 alle 20:31 sul giornale del 24 giugno 2014 - 718 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, Università degli studi di Urbino Carlo Bo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/6hr





logoEV
logoEV