Ospedale Unico Pesaro Fano, M5S: solo 22 sindaci su 59 sostengono questo progetto

Situazione ospedali Provincia di Pesaro e Urbino 1' di lettura 16/07/2014 - In riferimento alle decisioni da prendere, sul progetto ospedale unico, i gruppi del M5S della provincia si chiedono perchè vengono coinvolti solamente i sindaci di Fano e Pesaro nelle decisioni che coinvolgeranno tutti i comuni della provincia, pertanto ci sono delle riflessioni e delle decisioni da prendere assieme.

1) Abbiamo inviato un comunicato stampa a firma congiunta del M5S Fano e Pesaro in cui abbiamo posto 2 domande: la prima sull'analisi dei costi/benefici e la seconda sulla valutazione dei rischi del project financing.

2) Sabato a Urbino si sono incontrati i gruppi del M5S della provincia e si è deciso di chiedere un incontro con il presidente della Regione Spacca e l'assessore alla Sanità Mezzolani per esporre le nostre perplessità sul progetto.

3) Solo 22 sindaci su 59 sostengono questo progetto, e teniamo anche conto che, molte, sono giunte comunali appena insediate, al seguito delle recenti elezioni comunali, e i sindaci, non hanno sicuramente avuto il tempo, nemmeno di valutare cosa sta accadendo. Quindi chiediamo un incontro pubblico che coinvolga tutti i rappresentanti eletti nel territorio provinciale, l'assessore regionale alla sanità Mezzolani, i direttori dell'azienda Marche Nord Aldo Ricci e dell'Area Vasta 1 Maria Capalbo.


   

da Movimento 5 stelle Pesaro





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-07-2014 alle 10:15 sul giornale del 17 luglio 2014 - 689 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, provincia di pesaro e urbino, ospedale unico, Movimento 5 Stelle, Situazione ospedali

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/7hV





logoEV
logoEV