Festival “Chesa Mia”, appuntamento con poesia dialettale e musica

Poesia 1' di lettura 17/07/2014 - Appuntamento con la manifestazione “Chesa mia”, venerdì 18 luglio dalle ore 19.00, nel Parco Comunale di Gallo di Petriano. L’iniziativa è organizzata dall’Associazione “Incerimonia” in collaborazione con il Comune di Petriano e il patrocinio del Comune di Urbino.

Il Festival sarà una combinazione fra poesia, musica e gastronomia. La serata vuole essere anche un omaggio al poeta dialettale di Gallo di Petriano, Giovanni Feduzi, in arte “Gianni d’Marin”. L’autore sarà presente all’iniziativa e sarà inviato a leggere alcuni dei suoi lavori.

Le composizione di “Gianni d’Marin” sono un mix di ironia, ilarità e tristezza: questi sono gli ingredienti utilizzati da Feduzi per raccontare con grande efficacia vari episodi di vita della propria comunità.

Per quanto riguarda l’aspetto musicale, gli ospiti saranno: Duccio Marchi (Urbino), Canebianco (Gallo di Petriano), Borghetti Bugaron Band (Fano) e Sciampagn e Ghianda (Pieve di Cagna _ Urbino).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-07-2014 alle 19:55 sul giornale del 18 luglio 2014 - 606 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, comune di urbino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/7nq





logoEV
logoEV