I vincitori della Festa del Duca

2' di lettura 18/08/2014 - La XXXIII edizione della Festa del Duca si è conclusa domenica sera, con la parata della corte ducale, ma soprattutto con la proclamazione dei vincitori dei giochi storici, tra cui l'Aita e i tornei di Tiro con l'arco, e con l'assegnazione dei premi della Riffa del Duca.

Il Gioco dell'Aita ha visto il trionfo della squadra nobile dei guidata da Messere Piero Ubaldo della Carda, che ha difeso la bandiera color turchino, in una competizione agguerrita e molto entusiasmante. Subito dopo la prima manches di 20 minuti, i nobili erano già i vantaggio per 4 bandiere conquistate contro nessun punto della squadra popolana. Il secondo tempo ha visto la rimonta dei Gialli, che nell'arco di poco tempo ha conquistato 3 bandiere, ma i Turchini hanno cominciato con l'attacco, concludendo la partita 7 a 3. La squadra gialla ha invece vinto la sfida tra i piccoli aitanti per 12 bandiere conquistate rispetto alle 7 della squadra dei turchini.

I tornei delle contrade hanno visto vincitori i bambini di Valbona, per la gara di stoppaccio, mentre la contrada di Mezzoferro ha conquistato la vittoria del tiro alla fune, sia nella sfida maschile e femminile. Nuovamente, e per il secondo anno consecutivo, Valbona è la protagonista del torneo della Cortegiania di aceri, mentre la gara intitolata a Marco Risi vede trionfare Giovanni Bischi di Lavagine. La delegazione di Offagna si aggiudica il primo torneo di tamburi Il trepidar delle Aquile, seguito da Le Aquile Ducali di Urbino e dalla delegazione di Castelfranco.

Si aggiudicano i premi della Riffa del Duca i biglietti: A1589 (Fucile) 1° premio , E0405 (Pacchetto tre giorni di charme per 2 persone) 2°premio, A0606 (borsa Guess offerta da My Dream ) 3° premio, E1741 (quadro della galleria Pinxit) 4°premio, E1749 (buono di 100,00€ presso Ottica Arceci ) 5°premio, D0317 (weekend charme 1 notte per 2 persone) 6° premio, D0694 (portafoglio Piero Guidi) 7° premio, A0372 (cellulare presso centro Vodafone di Urbino) 8° premio, A0862 (ingresso centro benessere Mamiani per 2 persone) 9° premio, D0691 (ingresso centro benessere Mamiani per 2 persone) 10° premio.

Anche per questa XXXIII edizione, la Festa del Duca ha visto il suo successo nella partecipazione della città di Urbino e da parte dell'ARS Urbino Ducale che è riuscita a valorizzare e a far rivivere l'atmosfera e la storia gloriosa del Montefeltro, approfondendo fonti storiche, usi e tradizioni rinascimentali.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-08-2014 alle 20:04 sul giornale del 19 agosto 2014 - 555 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/8FV





logoEV
logoEV