Sassocorvaro: al via 'Anonima Festival e 'Premio nazionale Bruno Lauzi'

Antonio Rey Topi tra il batterista Cristian Marini e la cantante Marina Damiani 1' di lettura 26/08/2014 - Venerdì 29 agosto, alle ore 21, in Piazza Roma a Mercatale di Sassocorvaro, due grandi eventi si uniscono: “Anonima Festival” ed il “Premio nazionale Bruno Lauzi”. Lo spettacolo, che ha come obiettivo la promozione di cantanti e musicisti del territorio sia in ambito locale che nazionale, è prodotto dall’associazione “Arte in Musica” in collaborazione con il Comune di Sassocorvaro, con il patrocinio della Provincia di Pesaro e Urbino e della Presidenza del Consiglio della Regione Marche.

L’appuntamento rappresenterà l’occasione per affrontare un tema sociale, quello della lotta agli stupefacenti: su questo argomento interverrà, insieme al sindaco di Sassocorvaro Daniele Grossi, il dottor Emanuele Feduzi. Durante la serata si esibiranno dal vivo le band “Cold Priest” e “M3”, due gruppi emergenti che hanno già riscosso grande successo in altre tappe di “Anonima Festival”.

Sul palco di Mercatale anche la giovanissima cantante (10 anni) Aurora Crudi e Giorgia Riparini di Urbania. Numerosi gli ospiti della serata, come Cristian Marini (batterista del premio Oscar Nicola Piovani, che presenterà un assolo di batteria) e la cantante pesarese Marina Damiani (che interpreterà alcuni brani del suo nuovo cd). In scena anche Antonio Cottini, storico fisarmonicista urbinate.

All’appuntamento non potevano mancare Gianni Drudi (che fin dalla prima edizione ha conquistato il pubblico con i suoi brani) ed il direttore artistico Antonio Rey Topi, che proporrà brani propri e di grandi autori italiani come Jovanotti e De Andrè.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-08-2014 alle 08:08 sul giornale del 27 agosto 2014 - 574 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, provincia di pesaro e urbino, provincia pesaro urbino, Antonio Rey Topi, Cristian Marini, Marina Damiani