Marche Nord: la Regione è pronta ad avviare il progetto, Pesaro decida dove vuole l'ospedale

Fosso Sejore terreno dove sarà costruito Ospedale Unico 3' di lettura 23/09/2014 - La Regione ha definito la priorità della realizzazione del nuovo polo ospedaliero di Marche Nord. Ha avviato lo studio di fattibilità, individuato il modello di finanziamento e coinvolto i territori per la scelta del sito.

Gli amministratori locali del comprensorio (Provincia di Pesaro e Urbino, Comuni di Pesaro, Fano, Urbino, Saltara, Mombaroccio, Peglio, Montecalvo in Foglia, Cantiano, Montelabbate, Cartoceto, Isola del Piano e Tavullia), convocati nella sede della Provincia di Pesaro e Urbino per l’acquisizione del parere per l’individuazione del sito, hanno scelto, con la sola obiezione del sindaco di Mombaroccio, la Località Fosso Sejore del Comune di Pesaro.

Oggi siamo nella condizione di dare il via al progetto. Esiste un solo problema, il ripensamento degli enti locali circa la localizzazione del nuovo ospedale. Infatti, dopo aver scelto l’area di Fosso Sejore quale sito più idoneo, il Comune di Pesaro, così come la Provincia, mutano indirizzo e fanno balenare l’idea di Muraglia come fosse una migliore localizzazione. Questo mutamento di rotta è l’unico motivo di ritardo verso la realizzazione del nuovo polo.

La Regione non è contraria a un sito differente perché è giusto che decida il territorio, ma il territorio deve decidere senza rimandare ad altri le proprie responsabilità e le proprie incertezze. I Comuni di Pesaro, Fano, Urbino, Saltara, Mombaroccio, Peglio, Montecalvo in Foglia, Cantiano, Montelabbate, Cartoceto, Isola del Piano e Tavullia e la Provincia di Pesaro e Urbino dicano dove vogliono che sia realizzato il nuovo ospedale di Marche Nord e la Regione procederà immediatamente con il progetto.

SCHEDA

LA STRATEGIA

Sin dalla costituzione dell’Azienda ospedaliera Marche Nord, la Regione ha previsto di riorganizzare la funzione ospedaliera del territorio di Pesaro e Fano, con la realizzazione di un nuovo presidio che unisse le funzioni assistenziali oggi divise in più strutture. Nella prima delibera (DGR 62 del 23 gennaio 2012) che definisce il sito in cui realizzare il nuovo ospedale, si chiarisce infatti che esso risulta necessario per qualificare i processi assistenziali oggi frammentati.

IL SITO
Con nota del 4 luglio 2011 l’assessore alla Salute Almerino Mezzolani ha chiesto ai territori interessati (Provincia e Comuni) di trasmettere le proposte dei siti individuabili nell’ambito dei propri territori. Il 16 dicembre 2011, nella sede della Provincia di Pesaro, si è svolta l’adunanza dei sindaci del comprensorio per l’acquisizione del parere per l’individuazione del sito. Il verbale dell’audizione certifica che la scelta degli amministratori è ricaduta, con la sola obiezione del sindaco di Mombaroccio, sulla Località Fosso Sejore del Comune di Pesaro. Con lettera inviata all’assessorato regionale alla Sanità il 10 giugno 2014, però, il Servizio Urbanistica della Provincia di Pesaro e Urbino fa balenare l’idea di Muraglia quale sito più adatto alla realizzazione dell’ospedale. Stessa posizione arriva dal Comune di Pesaro.

LO STUDIO DI FATTIBILITA’
Con delibera regionale 397 del 1 aprile 2014, la Regione ha chiesto all’Azienda Ospedali Riuniti Marche Nord di predisporre uno studio di fattibilità corredato da una analisi della sostenibilità economica e finanziaria. La direzione aziendale ha elaborato una prima bozza dello studio, su cui ha predisposto la documentazione necessaria per il bando pubblico. Data l’indisponibilità di finanziamenti nazionali, lo studio di fattibilità prevede il ricorso al Partenariato Pubblico Privato (PPP) che dà al privato il mandato a progettare, costruire e gestire la manutenzione dell’immobile per 20 anni per poi consegnarlo ai committenti. Sarà un bando finanziato con una disponibilità pubblica di 47 milioni di euro che verranno dalla valorizzazione del patrimonio immobiliare regionale e con un mutuo di 19 milioni che sarà acceso dall’Azienda ospedaliera Marche Nord. Un impegno consistente che testimonia quanto la Regione creda nel nuovo ospedale e voglia la sua realizzazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-09-2014 alle 17:58 sul giornale del 24 settembre 2014 - 673 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, fosso sejore, ospedale unico, terreno, ospedale unico marche nord, ospedale pesaro, marche nord, ospedale marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/974





logoEV
logoEV