Teatro Sanzio, tutto esaurito per il musical 'Sette spose per sette fratelli'

1' di lettura 28/11/2014 - Tutto esaurito il Teatro Sanzio di Urbino per il musical Sette spose per sette fratelli diretto da Massimo Romeo Piparo, secondo appuntamento della Stagione teatrale organizzata dal Comune di Urbino e AMAT.

Quasi 500 spettatori hanno riempito il teatro cittadino in ogni ordine di posto: tanti gli habitué, ma anche tante facce nuove cariche di stupore per la bellezza del luogo prima e per le emozioni dello spettacolo poi. Tanta partecipazione è stata ben ripagata dagli artisti della compagnia: i 22 attori, cantanti e danzatori hanno divertito e commosso con l’ormai classica storia dei sette fratelli alla conquista delle sette spose.

Flavio Montrucchio, oltre confermare il fascino che lo rende uno dei beniamini della tv e del cinema, ha rivelato ottime doti di interprete e una grande padronanza della scena. Rachele Pacifici, che ha sostituito Roberta Lanfranchi assente per via di una grave disfunzione delle corde vocali causata da una laringite acuta che ha interessato seriamente l'apparato fonorespiratorio – come da certificato medico del dottor Gianluigi Guzzini, che le ha prescritto riposo assoluto – ha incantato con le sue capacità canore davvero mirabili.

Un pubblico festoso ha quindi tributato copiosi applausi dopo due ore di divertimento. Grande soddisfazione per gli organizzatori per aver offerto una serata tanto gradita alla città e al territorio.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-11-2014 alle 20:41 sul giornale del 29 novembre 2014 - 645 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, amat marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/acd5





logoEV