Arriva a Urbino il Buddy Party, una proposta per integrare studenti italiani e stranieri

1' di lettura 21/02/2015 - Un’occasione da non perdere per chi è stanco di parlare sempre in italiano e vuol conoscere persone e culture nuove, magari tornando a oliare la lingua straniera imparata a scuola.

L’Associazione studentesca Agorà Urbino sta creando, per tutto il secondo semestre, l’International Project per integrare e rendere parte attiva della città gli studenti stranieri ospiti nell'ateneo urbinate.

Si comincerà il 24 febbraio alle 18 con un Buddy-Party al GCafé del Centro Commerciale Santa Lucia.

Chi vuol far parte del gruppo può contattare fin d’ora tramite facebook gli organizzatori Anisa Alla, Mattia Meirone, Silvia Malagoli, David Chiemmy, Cecilia Fini e Marcos Maceroni oppure scrivere una mail ad agorudurbino@gmail.com.


   

da Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo"
www.uniurb.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-02-2015 alle 17:18 sul giornale del 23 febbraio 2015 - 451 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, Università degli studi di Urbino Carlo Bo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/afJu





logoEV
logoEV