Rossi (FAP): 'Gente trapassata che ci parla di futuro. Non se ne può più'

Fronte di Azione Popolare Pesaro-Urbino Giacomo Rossi 1' di lettura 27/03/2015 - Il presidente del movimento civico "Fronte di Azione Popolare PU" si scaglia duramente contro l'incontro "Verso la Terza Repubblica" organizzato per domani ad Urbino che vede tra i suoi partecipanti volti politici della scena locale e nazionale.

Dice Rossi: "E' davvero assurdo che persone come Ceroni, Solazzi, la cariatide Ucchielli, il felice Ricci, Gianfranco Rotondi, la Morani, il figlio di Forlani ed udite udite l'On.Scilipoti, tengano un convegno per parlare del nostro futuro. Non è uno scherzo o una barzelletta; nemmeno se li cercavano con il lanternino riuscivano a radunarli tutti insieme".

Continua Rossi: "Mi domando come un'associazione studentesca, il Comune di Urbino e l'Università, possano promuovere o patrocinare tali convegni dove si discuterà del nulla assoluto con gente trapassata che ci parla di futuro. Spero vivamente che questi individui siano piuttosto relegati nel passato, dove purtroppo hanno già fatto troppi danni. Invece di occuparsi dei problemi seri della gente, si continuano a fare solo stupide chiacchiere che termineranno ancora una volta in un buffet; quando "se megna se magna", altro che Terza Repubblica!"






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-03-2015 alle 11:42 sul giornale del 28 marzo 2015 - 441 letture

In questo articolo si parla di politica, Giacomo Rossi, Fronte Azione Popolare, Fronte Azione Popolare PU, fronte di azione popolare pesaro-urbino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ahjL





logoEV
logoEV