Tassa di soggiorno, in vigore dal 1° giugno

urbino generico 2' di lettura 08/05/2015 - Nell’ambito delle disposizioni in materia di federalismo municipale (D.Lgs. 23 del 14/03/2011) il Comune di Urbino ha introdotto a decorrere dal 01 giugno 2015 l’Imposta di Soggiorno ed ha approvato il relativo Regolamento Comunale.

CHI DEVE PAGARE
L’imposta di soggiorno è dovuta dai soggetti che pernottano nelle strutture ricettive del Comune di Urbino, fino ad un massimo di 5 pernottamenti anche non consecutivi.
Il turista che pernotta in modo non consecutivo, anche in strutture differenti, deve conservare la ricevuta a dimostrazione dei precedenti pernottamenti.

CHI NON DEVE PAGARE
i soggetti residenti nel Comune di Urbino;
i soggetti presenti nelle strutture ricettive ma che non pernottano (“day-use“);
i minori fino al compimento del 12° anno di età;
i soggetti che assistono i degenti ricoverati presso strutture sanitarie del territorio comunale;
i soggetti che alloggiano in strutture ricettive a seguito di provvedimenti adottati da autorità pubbliche per eventi calamitosi o per finalità di soccorso umanitario;
il personale appartenente alle forze di poliziastatale, provinciale o locale, all’Arma dei Carabinieri, nonché al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco che soggiornano per esigenze di servizio;
ogni autista di pullman che soggiorna per esigenze di servizio, 1 ogni 25 partecipanti;
ogni accompagnatore turistico che presta attività di assistenza a gruppi organizzati di turisti, 1 ogni 25 partecipanti;
gli studenti universitari iscritti all’Università degli Studi di Urbino per l’anno accademico in corso;
il personale dipendente della struttura ricettiva nella quale svolge attività lavorativa.

CHI SI RIFIUTA DI PAGARE
I soggetti che, tenuti al pagamento dell’Imposta di Soggiorno, si rifiutano di versarla al gestore della struttura ricettiva, sono passibili di recupero dell’imposta aumentata della sanzione del 30% ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. n° 471/97 e degli interessi di mora.

GUIDA ALL’IMPOSTA DI SOGGIORNO
L’Ufficio Tributi ha realizzato la “Guida all’Imposta di Soggiorno“, una pratica brochure che raccoglie tutte le pagine informative relative al nuovo tributo e che potrà essere salvata sul proprio pc e stampata per una consultazione più comoda.

Dove rivolgersi:

Ufficio Tributi
Via Gagarin 4 – Urbino


Orario: lunedì e mercoledì 9.00-13.30; 14.00-16.30; venerdì 9.00-13.30; sabato 9.00-12.00
e-mail: impostadisoggiorno@comune.urbino.ps.it
PEC: comune.urbino@emarche.it
Telefono: 0722 309415 – 0722 377000 Fax: 0722 2563






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-05-2015 alle 18:08 sul giornale del 11 maggio 2015 - 473 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, comune di urbino, tassa di soggiorno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/ai95





logoEV
logoEV