Lotta ai parcheggiatori abusivi, fermati due nigeriani residenti a Vallefoglia

Parcheggiatori abusivi 1' di lettura 08/06/2015 - La Polizia, in servizio presso il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Urbino, ha proceduto nella mattinata odierna ad un monitoraggio finalizzato al contrasto dei parcheggiatori e venditori abusivi.

Gli agenti hanno controllato i parcheggi dell’Ospedale, Santa Lucia, il centro storico e il parcheggio di Borgo Mercatale. Sono state fermate due persone, entrambi nigeriani, che sono stati sanzionati in quanto esercitavano abusivamente l’attività di parcheggiatori nel parcheggio dell’ospedale.

Si tratta di due uomini di 41 e 33 anni, in regola con il permesso di soggiorno, residenti entrambi nel comune di Vallefoglia. Portati in Commissariato al fine di verificarne la regolarità sul territorio nazionale, al termine della stesura dei verbali, sono stati formalmente diffidati dal ripetere tale attività ed è in corso di valutazione l’adozione di sanzioni amministrative.






Questo è un articolo pubblicato il 08-06-2015 alle 18:12 sul giornale del 09 giugno 2015 - 447 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, abusivi, abusivismo, extracomunitari, rossano mazzoli, Parcheggiatori abusivi, parcheggiatori, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/akr7





logoEV
logoEV