“Teatro Libero del Monte Nerone”, serata dedicata alla parola e alla poesia

Teatro libero del Monte Nerone 2015 1' di lettura 05/08/2015 - Una serata dedicata alla parola e alla poesia quella di giovedì 6 agosto al Teatro Libero del Monte Nerone, nella Pineta di Fosto a Cagli. Introduce, alle ore 18.30, “Foresta di parole” con Debora Mancini (voce) e Daniele Longo (pianoforte) che proporranno percorsi e sentieri tra parole, musica e installazioni.

A seguire, cena vegetariana portata e condivisa con il pubblico e, alle ore 21, reading poetico e dialogicoUna terra, un popolo” con Loris Ferri, Stefano Sanchini, Pictor, Aurora Castro accompagnati da Mario Mariani al pianoforte.

Nella serata è previsto l'intervento del professor Moulay Zidane El Amrani, musicista, musicologo e docente di arabo letterario moderno presso l’Università di Padova, al Master in Studi sull’Islam d’Europa.

Il festival, ideato e diretto dal pianista Mario Mariani, è realizzato con i patrocini del Consiglio Regionale delle Marche, della Provincia di Pesaro e Urbino, del Comune di Cagli e con il supporto della Comunità Montana del Catria e Nerone.

Per informazioni:
328 3292515
Facebook: teatroliberodelmontenerone
www.mariomariani.com








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-08-2015 alle 18:04 sul giornale del 06 agosto 2015 - 618 letture

In questo articolo si parla di musica, cagli, spettacoli, mario mariani, Teatro Libero del monte nerone, Stefano Sanchini, Loris Ferri, Debora Mancini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/amTv





logoEV
logoEV