Primo fine settimana di ottobre ricco di gustosi menù con i Week End Gastronomici

Polenta con funghi 2' di lettura 29/09/2015 - Primo fine settimana di ottobre particolarmente ricco di gustosi menù da scoprire nell’entroterra della Provincia con i Week End Gastronomici di Confcommercio.

Ad aprire le danze a tavola sabato 3 ottobre, il ristorante Pantalin (0721/877364 – 334/3901248) a Calcinelli di Saltara con zuppa di fagioli con spuntature, crostoni di pane, polenta con salsiccia e funghi di bosco, gnocchetti con fonduta e tartufo, cosciotto di maiale arrosto, vitello con funghi e tartufo, patate arrosto, erba cotta, zuppa inglese e caffè.

Domenica 4 ottobre si parte dal ristorante 2000 di Cagli (0721/797139) con antipasti all’italiana: crescia, prosciutto, lonza, formaggi e crostini, tagliatelle bianche ai porcini, arrosto di vitello al forno con porcini, grigliata mista, patate fritte, insalata mista, dolce della casa, caffè; a Colombarone di Pesaro il ristorante La Fonte (0721/208082) con un menù di pesce, cozze alla tarantina, carpaccio di pesce spada alla catalana, polenta alla pescatora, maccheroncini alle canocchie, cannelloni ripieni di pesce, mazzancolle al sale, coda di rospo al forno con patate, olive, pendolini e capperi, insalata mista, limoncello della casa; a Novafeltria Magda (0541/920817) con affettati, crostini ai funghi, pasta al forno, gnocchi al tartufo e zucchine, tortelloni alla cardinale, coniglio in cartoccio, scaloppine ai funghi, tacchino con olive, pollo arrosto, pomodori e melanzane gratinati, patate fritte, torta al mascarpone; ad Apecchio – Serravalle di Carda il ristorante Montenerone “Il Poeta” (072290133 – 333/3343262) con crostini caldi e freddi, frittata al tartufo, tagliatelle con spignoli, gnocchi rosa tartufo e noci, arista al forno, cotoletta d’agnello, erba di campo, patatine fritte, tiramisù della casa, caffè; il ristorante Villa Claudia Resort (0721/476752) a Tavullia affettati misti, insalatina con funghi freschi e scaglie di grana, piadina, tagliatelle al ragù, lasagnette al forno alla boscaiola, arrosto di vitello al forno, grigliata mista di carne, patate arrosto, spinaci, dolcetti della nonna; a Monte Porzio frazione di Castelvecchio il ristorante Villa Palombara (0721/955617) con polenta arrostita con funghi e tartufo, tacconi di farro con pomodoro fresco e guanciale croccante, arista al forno tartufata, polletti di primo canto alla brace, patate al rosmarino, crostata e dolci secchi di Villa Palombara, caffè.

Per la migliore degustazione dei prodotti del nostro territorio, i vini serviti provengono esclusivamente da affermate cantine della provincia di Pesaro e Urbino.

I menù ed i prezzi (da 18,00 a 21,00 euro per i piatti con tartufo) su www.ascompesaro.it, www.lemarchediurbino.it e www.turismo.pesarourbino.it e sui libretti disponibili presso Confcommercio e uffici turistici.

Si consiglia la tempestiva prenotazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-09-2015 alle 10:38 sul giornale del 30 settembre 2015 - 417 letture

In questo articolo si parla di attualità, confcommercio, Ascom Pesaro, confcommercio pesaro e urbino, Polenta con funghi


logoEV
logoEV