Lettera alla cittadinanza del Partito Democratico di Urbino

pd urbino - partito democratico urbino 2' di lettura 23/12/2015 - Cari cittadini, siamo tutti sconcertati da quanto stia accadendo ad Urbino. Ma è tutto molto chiaro: tutti si rendono conto che la maggioranza che amministra Urbino si è ormai disintegrata e ha perso, dopo la componente esterna Cattolico-centrista di Lucia Ciampi, il 5,5% dei Verdi.

Il progetto politico che era alla base di Adesso governiamoci è fallito. E con le possibili dimissioni di Sgarbi tutti i nodi vengono al pettine. Oggi si capisce che per Gambini e residui alleati Sgarbi era solo la gallina mediatica dalle uova d'oro: strumentalizzato per vincere le elezioni per poi essere abbandonato alla prima occasione.

Non un solo progetto culturale oltre a quelli riferibili a Sgarbi è stato portato avanti in questo anno e mezzo. La verità è che la residua amministrazione non ha una sola idea di città. Non ha mai messo in campo una seria strategia di rilancio per la città. Sgarbi pareva essere l'unica luce creativa in questa giunta buia e litigiosa. E adesso, dopo che Gambini avrà tappato tutte le buche, cosa ne sarà di Urbino?
Da cittadini ci sentiamo presi in giro da questa girandola di dichiarazioni e smentite. 
E dopo aver visto anche la bocciatura ufficiale dalla Soprintendenza che chiede la rimozione immediata dell'albero di Natale (con implicazioni pesantissime) la cosa è ancora più grave. Saremo privati anche del simbolo natalizio. Ma chi ha sbagliato si dovrebbe assumere le proprie responsabilità di fronte alla cittadinanza. Chi sbaglia, paga. Nella vita ed anche in politica. Come può essere credibile una Giunta avvitata da giorni a discutere, a raccontare mezze veritá e a contraddirsi continuamente su un albero, mentre c'è tanto lavoro da fare per la città?

Il Pd Urbino in maniera responsabile lavora, pancia a terra e con umiltà, per costruire un progetto politico per lo sviluppo futuro di Urbino, perché al di là delle beghe interne, pensiamo che sia importante occuparci della città, delle sue priorità, che vanno dalla tutela della sanità e dell'Ospedale, dalle infrastrutture da migliorare, al rilancio dell'occupazione e del turismo, a nuove prospettive per i giovani che sono costretti ad andarsene da Urbino. Noi vogliamo lavorare per il futuro.

Cogliamo l'occasione per augurare a tutti i cittadini un sereno Natale, ne hanno tutti davvero bisogno.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-12-2015 alle 00:26 sul giornale del 23 dicembre 2015 - 613 letture

In questo articolo si parla di urbino, politica, partito democratico, partito democratico urbino, lettera alla cittadinanza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/arVT





logoEV
logoEV