“Crescere in digitale”: i giovani incontrano le imprese

Banda larga, digitale 2' di lettura 03/03/2016 - Il sistema delle Camere di Commercio e il Ministero del Lavoro hanno siglato una convenzione per l’attuazione degli interventi previsti dal Progetto “Crescere in Digitale” – promosso nell’ambito del Programma “Iniziativa Occupazione Giovani” – e realizzato in collaborazione con Google – volto a favorire l’ingresso nel mondo del lavoro di giovani disoccupati in possesso di competenze digitali, attraverso la realizzazione di tirocini retribuiti in azienda della durata di 6 mesi.

L’iniziativa progettuale, che nella nostra provincia è partita il 3 marzo, rappresenta un’importante opportunità per far incontrare domanda e offerta di competenze digitali e favorire la crescita delle PMI, asseverando il ruolo del Sistema camerale quale rete istituzionale in grado di garantire supporto qualificato alle imprese e orientamento professionale ai giovani.

Obiettivo del tirocinio è trasferire le competenze digitali dei giovani alle imprese del territorio che spesso si trovano in difficoltà nel posizionamento online: costruzione di un sito web, aggiornamento di pagine web per una maggiore visibilità, utilizzo dei social media, newsletter, ecc.

Nella provincia di Pesaro e Urbino saranno coinvolti 15 giovani NEET (che non studiano e non lavorano), già formati con un training online per l’acquisizione di competenze digitali, che potranno essere collocati per sei mesi in altrettante imprese del territorio e saranno retribuiti con 500 euro al mese attraverso il finanziamento del programma “Garanzia Giovani”.

Si consideri che al momento risultano 27 imprese disponibili ad accogliere questi giovani. Nessun costo ricadrà sulle imprese ospitanti fatti salvi i costi relativi all’assicurazione Inail e responsabilità civile del tirocinante. In caso di assunzione del giovane al termine del tirocinio le aziende potranno beneficiare di un bonus previsto dalle normative vigenti.

Conclude il Presidente Drudi: “l’iniziativa Crescere in Digitale rappresenta una importante occasione di crescita della competitività del tessuto imprenditoriale e ancora una volta l’azione della Camera di Commercio conferma il ruolo dell’ente a sostegno dell’occupazione e dello sviluppo del territorio”.


   

da Camera di Commercio delle Marche
 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-03-2016 alle 12:15 sul giornale del 04 marzo 2016 - 507 letture

In questo articolo si parla di economia, pesaro e urbino, camera di commercio di pesaro e urbino


logoEV
logoEV