Mercatello sul Metauro: Lupo ritrovato morto nel bosco, forse avvelenato

lupo appenninico - repertorio - 1000px 1' di lettura 04/03/2016 - Un esemplare di lupo, un maschio di circa tre anni, è stato ritrovato morto in un bosco in località Ombriana, nel territorio comunale di Mercatello sul Metauro, la morte risalirebbe a circa un paio di settimane fa.

Ad avvistarlo è stato un ciclo-escursionista che ha subito avvertito le autorità competenti. Sul posto è intervenuto il Corpo forestale dello Stato insieme ai veterinari dell'Asur Marche e al personale del C.R.A.S. (Centro Recupero Animali Selvatici) della Provincia di Pesaro e Urbino.

Le cause della morte sono forse da ricercare in un boccone avvelenato, per stabilirle con certezza sono in corso indagini e accertamenti tecnico-scientifici, per tale motivo quindi stati prelevati reperti organici da inviare all'Istituto Zooprofilattico e all'ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Aambientale).

Il lupo - come afferma la Forestale in una nota diffusa sul proprio sito internet - è una specie molto importante e di altissima valenza ecologica sulla quale è in corso una rilevante attività di monitoraggio tecnico-scientifico, condotta dal Comando Provinciale del Corpo Forestale dello Stato di Pesaro e Urbino in collaborazione con la Regione Marche, finalizzata proprio a definire la distribuzione e l’entità della popolazione di tale specie. Il lupo, infatti, dopo aver rischiato l’estinzione, grazie ad importanti provvedimenti legislativi finalizzati alla sua tutela, è in lenta e progressiva diffusione ed è ormai una consolidata presenza del nostro Appennino spingendosi a volte fino al territorio collinare più antropizzato.






Questo è un articolo pubblicato il 04-03-2016 alle 19:51 sul giornale del 05 marzo 2016 - 1210 letture

In questo articolo si parla di cronaca, mercatello sul metauro, corpo forestale dello stato, lupo, lupo morto, articolo, Laura Macrì

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/autZ





logoEV
logoEV