Gli cade la motosega, ottantatreenne di Schieti rischia l'amputazione di un piede

motosega 1' di lettura 26/04/2016 - Un uomo di 83 anni, residente a Schieti di Urbino, rischia l'amputazione del piede in seguito ad un incidente avvenuto nella mattina di martedì nel giardino della propria abitazione.

Secondo una prima ricostruzione l'uomo era intento a tagliare della legna con una motosega quando, forse per una distrazione, l'attrezzo gli è sfuggito di mano andando a finire sul piede.

Sul posto sono intervenuti i sanitari dell’Ospedale di Urbino i quali però, vista la gravità della situazione, hanno deciso di allertare l’eliambulanza per il trasporto dell'anziano signore all'Ospedale di Torrette di Ancona.

L'uomo è stato sottoposto ad intervento chirurgico, ma nonostante la gravità della ferita non è fortunatamente in pericolo di vita.






Questo è un articolo pubblicato il 26-04-2016 alle 21:10 sul giornale del 27 aprile 2016 - 640 letture

In questo articolo si parla di cronaca, urbino, eliambulanza, articolo, antonio mancino, Schieti, motosega

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/awhn





logoEV
logoEV