Urbania: Un fine settimana all'insegna delle bocce, i risultati dei tornei

2' di lettura 30/05/2016 - Un fine settimana all'insegna delle bocce quello appena trascorso ad Urbani, si sono svolti infatti, sabato 28 e domenica 29 maggio, il "5° Trofeo Mediatrans - 5° Trofeo Osteria Da Doddo" e il "32° Trofeo Città di Urbania - 5° Trofeo Vetreria Mazzanti".

5° TROFEO MEDIATRANS DI URBANIA - A Patregnani il derby con Cappellacci
Compagni di club e compagni di coppia, ma per una volta avversari in una sfida che vale il successo di una gara nazionale. Federico Patregnani batte in finale 12-5 Andrea Cappellacci e conquista l’edizione numero 5 del Trofeo Mediatrans (5° Trofeo Osteria Da Doddo – 1° Trofeo Bluline Project), appuntamento per individualisti di categoria A (136 al via) curato nei minimi dettagli dalla bocciofila Durantina di Urbania e diretto dal perugino Paolo Chianella. I due alfieri dell’Ancona 2000 animano ancor di più un’edizione che ritrova le Marche protagoniste, grazie anche al terzo posto di Michele Magnaterra (Castelfidardo), al quarto di Fabio Battistini (Oikos Fossombrone) e all’ottavo di Filippo Tonucci (Lucrezia).

32° TROFEO CITTA’ DI URBANIA - La vittoria va ai sammarinesi Albani e Capicchioni
A fare da prologo alla gara nazionale della Durantina, è stata l’edizione numero 32 del Trofeo Città di Urbania (5° Trofeo Vetreria Mazzanti), gara regionale serale diretta da Silvano Manuelli con la partecipazione complessiva di 128 coppie. Ad alzare il 32° Trofeo Città di Urbania (riservato alla categoria B) sono stati i sammarinesi della Libertas, Guerrino Albani e Marino Capicchioni, che in finale hanno superato (12-9) Evandro Vitaioli e Gastone Biagiotti (Oikos); terza piazza ad appannaggio di Andrea Brescini e Floriano Mariani (Marotta), al quarto posto si sono classificati Marsilio Righi e Paolo Gamboni (Colbordolo). Samuele Ferri e Alessandro Iacucci (Sa Cristoforo Fano) si sono aggiudicati il 5° Trofeo Vetreria Mazzanti (categoria C), superando 12-7 in finale i padroni di casa della Durantina, Mario Bozzi e Primo Longhi; terzi Fabrizio Polverari e Pierino Massi (Tavernelle Serrungarina), quarti Alvaro Semprini e Franco Bacchiani (Cattolica, Rn).


   

da Federbocce Marche
Federazione Italiana Bocce







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-05-2016 alle 18:57 sul giornale del 31 maggio 2016 - 622 letture

In questo articolo si parla di sport, urbania, bocce, Federbocce Marche, Federazione Italiana Bocce, trofeo città di urbania

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/axyd





logoEV
logoEV