L'Accademia di Belle Arti di Urbino omaggia l'Arma dei Carabinieri

1' di lettura 08/06/2016 - Il 14 giugno alle ore 11.00, a Urbino presso la Chiesa dei Carmelitani Scalzi, il Presidente dell’Accademia delle Belle Arti Dott. Giorgio Londei, alla presenza del Direttore Prof. Umberto Palestini, consegnerà al Generale di Brigata Maurizio Stefanizzi, Capo del V Reparto “Relazioni Esterne e Comunicazione” del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, un’acquaforte dal titolo “Carabinieri. L’Arma e l’etica dell’impegno.”, come ringraziamento a una Istituzione particolarmente impegnata nella tutela del patrimonio artistico e culturale nazionale e mondiale

L’Accademia intende anche ricordare il volume “Dossier di un furto, la verità taciuta” che ripercorre la storia del furto di opere di Piero della Francesca e Raffaelo. Il libro è stato realizzato con il contributo determinante del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri che ha messo a disposizione i propri archivi.

L’edizione, contenente la calcografia dello studente Andrea Guerra, è stata curata dai docenti di Grafica Giovanni Turria e Gianluca Murasecchi.

Gli studenti e i cittadini sono invitati a partecipare.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-06-2016 alle 17:54 sul giornale del 09 giugno 2016 - 580 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, carabinieri, arma dei carabinieri, accademia di belle arti urbino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/axUb





logoEV
logoEV