Aset: mercoledì 15 giugno sciopero dell'igiene ambientale

La sede dell'Aset 1' di lettura 13/06/2016 - Si porta a conoscenza della cittadinanza dei Comuni serviti da Aset Spa (Fano, San Costanzo, Monte Porzio, Cartoceto, Fossombrone, Mondavio, Montefelcino, Isola del Piano, Serrungarina, Montemaggiore, Saltara, Sant'Ippolito e Pergola) che è stato proclamato uno sciopero generale per l'intera giornata di mercoledì 15 giugno 2016.

In tale data è previsto il regolare svolgimento dei servizi di igiene ambientale, pertanto i cittadini che abitano in zone in cui è attiva la raccolta domiciliare sono invitati a depositare i propri rifiuti come previsto da eco-calendario, nel rispetto degli orari di conferimento e della tipologia di rifiuto da esporre.
Tuttavia Aset non è in grado di garantire la presenza di tutti gli operatori, pertanto si richiede la gentile collaborazione del cittadino a riportare il rifiuto in casa qualora questo non venga ritirato entro la serata. In ottemperanza alle vigenti norme saranno comunque garantiti i servizi minimi essenziali.
L'azienda si scusa con l'utenza per i disagi che potrebbe sopportare in tale giornata e ringrazia per la collaborazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-06-2016 alle 17:34 sul giornale del 14 giugno 2016 - 284 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, aset

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ax5U