Fiera di San Matteo, dal sindaco Bonci il plauso ai carabinieri di Fano e Fossombrone

1' di lettura 19/09/2016 - Sono arrivati direttamente dal sindaco di Fossombrone, Gabriele Bonci, i ringraziamenti alle forze dell'ordine per i controlli effettuati in occasione della fiera di San Matteo.

I carabinieri della compagnia di Fano, guidata dal capitano Alfonso Falcucci, hanno posto in essere un servizio interforze coordinato da Prefettura e Questura di Pesaro Urbino. Come le altre forze di polizia, l'Arma dei Carabinieri ha dato il suo fattivo contributo al buon esito del tanto atteso appuntamento fieristico forsempronese.

Tra sabato e domenica sono stati impiegati nei controlli un consideravole numero di militari: in tutto 54 carabinieri, dislocati tanto alla stazione ferroviaria di Fano quanto nelle vie di accesso alla città di Fossombrone lungo la stada Flaminia. Nel corso dei due giorni di attività sono stati intercettati innumerevoli venditori ambulanti con merce contraffatta. Un fattore di deterrenza è stata la presenza delle forze dell'ordine alla stazione ferroviaria di Fano, dove gli ambulanti erano arrivati con l’intenzione di salire poi sugli autobus per dirigersi alla Fiera di San Matteo a Fossombrone. Di fronte all'imponente schieramento di polizia, carabinieri e guardia di finanza, gli ambulanti hanno alla fine preferito prendere il treno successivo in direzione opposta.

Altri ambulanti sono incappati nei controlli effettuati nei pressi di Fossombrone da cui si sono allontanati abbandonando la merce. Alcuni di loro sono stati bloccati e deferiti in stato di libertà per detenzione di prodotti contraffatti e ricettazione. Sequestrati complessivamente dai carabinieri più di 1500 capi di abbigliamento, borse, cinture e portafogli griffati. Ai militari del comando stazione di Fossombrone, impegnati in prima linea, è giunto il ringraziamento del sindaco Gabriele Bonci.








Questo è un articolo pubblicato il 19-09-2016 alle 18:22 sul giornale del 20 settembre 2016 - 444 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fossombrone, Jacopo Zuccari, carabinieri di fano, articolo, gabriele bonci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aBmw





logoEV
logoEV