Terremoto, sopralluoghi su scuole e strade, chiuse quattro aule all'ITIS Mattei di Urbino

itis mattei urbino 1' di lettura 31/10/2016 - Nuovi sopralluoghi oggi da parte della Provincia di Pesaro e Urbino su scuole superiori e strade del territorio provinciale, dopo un incontro del direttore generale Marco Domenicucci con responsabili e tecnici dei settori edilizia scolastica e viabilità.

I controlli non hanno fatto registrare particolari criticità.

All’Itis “Mattei” di Urbino, a causa del distacco di parti di intonaco, sono state chiuse quattro aule, che verranno sistemate già da mercoledì mattina. Sempre mercoledì, prima dell’apertura delle scuole, verranno invece controllati l’Iis “Montefeltro” di Sassocorvaro e l’agrario “Cecchi” di Pesaro. Quanto alle strade, per tutta la giornata è continuato il monitoraggio sulle strade provinciali (compresi ponti), in particolare nelle zone montane dove può essere più frequente il pericolo di caduta massi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-10-2016 alle 23:20 sul giornale del 01 novembre 2016 - 2641 letture

In questo articolo si parla di attualità, terremoto, urbino, provincia di pesaro e urbino, terremoto marche, itis mattei urbino, terremoto italia centrale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aCX6





logoEV