Lunedì seminario sull'informazione culturale nella sede di Pesaro dell'Università di Urbino

Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo" - Logo 1' di lettura 09/11/2016 - La strategia di comunicazione dei territori oggi passa sempre più attraverso gli eventi che questo organizza e attraverso i quali si presenta al pubblico più ampio. Ma è sufficiente organizzare un evento o un festival per riuscire a calamitare l’interesse dei media e allo stesso tempo del pubblico?

Questi alcuni dei temi che verranno toccati da Giorgio Zanchini – conduttore della trasmissione ammiraglia di Radio RAI Radio Anch’io e da 4 anni co-direttore, assieme a Lella Mazzoli, del Festival del Giornalismo culturale – nel seminario di studi intitolato Informazione culturale, eventi e festival: tra comunicazione e marketing del territorio.

Il seminario, ospitato dal corso di Comunicazione d’Impresa all’interno del corso di laurea magistrale in Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni dell’Università di Urbino Carlo Bo, si svolgerà il 14 novembre alle 10.00 presso la sede di PesaroStudi, viale Trieste 296 e rappresenta una interessante occasione per riflettere sul ruolo della comunicazione per la promozione degli eventi culturali e dei territori. Temi sempre più cruciali, questi, in un Paese che ha il più alto numero di siti riconosciuti dall’UNESCO come patrimonio dell’umanità ma che fatica a mettere la cultura e i suoi eventi al centro delle proprie strategie comunicative.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-11-2016 alle 19:00 sul giornale del 10 novembre 2016 - 236 letture

In questo articolo si parla di cultura, attualità, urbino, pesaro, università di urbino, Università degli studi di Urbino "Carlo Bo", pesarostudi, informazione culturale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aDil