S.p.58 “Petriano-Scotaneto”, Tagliolini approva il progetto esecutivo per la sistemazione della frana dello scorso anno

frana 1' di lettura 10/11/2016 - Il presidente della Provincia di Pesaro e Urbino Daniele Tagliolini ha approvato con decreto il progetto definitivo/esecutivo per i lavori di sistemazione del tratto della strada provinciale 58 “Petriano-Scotaneto” interessata da un movimento franoso nel 2015.

L’intervento, che vede a disposizione 450mila euro stanziati dalla Regione Marche con lo stato di emergenza maltempo 2015, consisterà in drenaggi profondi per la regimazione dello scarico delle acque, in opere di sostegno della strada e nella riprofilatura del piano viario. Nei prossimi giorni verranno predisposti gli atti per la gara d’appalto.

“La strada in questione - evidenzia il presidente della Provincia Daniele Tagliolini - rappresenta un’importante via di comunicazione che collega la vallata del fiume Foglia con quella del fiume Metauro. Questo intervento si rivela indispensabile per continuare a garantire il raggiungimento delle località collinari interne senza dover ricorrere a percorsi molto più lunghi”.

“E’ stato un percorso articolato - sottolinea il sindaco di Petriano Davide Fabbrizioli -, dove Comune e Provincia hanno collaborato strettamente per ottenere il risultato finale. Ringrazio il presidente Tagliolini per averci sempre sostenuto anche in questo periodo di scarse risorse, caldeggiando la nostra richiesta per risolvere le problematiche della strada”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-11-2016 alle 14:24 sul giornale del 11 novembre 2016 - 266 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, lavori, provincia di pesaro e urbino, frana, Petriano, scotaneto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aDjH