“Uniurb all'opera", l’Ateneo mette in mostra le sue buone pratiche per il benessere nel lavoro

Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo" - Logo 3' di lettura 10/11/2016 - Mercoledì 16 novembre, dalle 10.00 alle 12.30, presso l’Aula Magna del Rettorato dell’Università di Urbino in Via Saffi 2, si terrà UNIURB ALL’OPERA, un incontro sulle azioni messe in atto e/o programmate dall’Ateneo per favorire la conciliazione fra lavoro e famiglia, la parità tra donne e uomini, il benessere di chi lavora e studia in Ateneo, la lotta al mobbing e alle molestie sessuali.

I lavori, di cui si riporta in calce il programma dettagliato, si apriranno con l’intitolazione di Giovanissimi Uniurb (il campo estivo per le figlie e i figli delle e dei dipendenti dell’Ateneo) a Valeria Solesin, la ricercatrice italiana uccisa a Parigi il 13 novembre 2015 nel corso degli attacchi terroristici lanciati dall’Isis. Alla luce dei temi sui quali Valeria stava lavorando, l’intitolazione sarà occasione per riflettere sulla conciliazione lavoro-famiglia. Una piccola brochure contribuirà a ricordare Valeria e a stimolare la riflessione.

Verrà poi presentato il Piano delle Azioni Positive per il triennio 2016-2018, vale a dire il piano di azioni approvato dall’Ateneo per favorire il superamento delle disparità di genere, garantire il benessere lavorativo e favorire la conciliazione tra lavoro e famiglia.

Infine, nella terza sessione dell’incontro, verrà illustrato il Codice di condotta antimobbing e contro le molestie morali e sessuali, e verrà chiarito il ruolo del Consigliere di Fiducia: si tratta di un avvocato che, nel massimo rispetto della riservatezza, fornisce gratuitamente consulenza e assistenza alle persone che ritengono di subire mobbing, molestie morali e/o sessuali, intervenendo al fine di superare le situazioni di disagio.

L’incontro, aperto a personale docente e tecnico-amministrativo, studentesse e studenti, e a tutte le persone interessate, è organizzato dal Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni (CUG), organo di Ateneo la cui missione statutaria è quella di contribuire “a migliorare la qualità complessiva del lavoro, dell’insegnamento e dell’apprendimento” promuovendo “la valorizzazione delle differenze di genere e le pari opportunità, anche attraverso azioni positive e ogni altra iniziativa, a carattere scientifico, formativo e culturale, utile a realizzare condizioni di effettiva parità per il genere sottorappresentato”. Il CUG, inoltre, “garantisce che l’Università adotti un’organizzazione idonea a favorire la conciliazione fra vita professionale e familiare tanto di studenti e studentesse quanto del personale docente e non docente, uomini e donne”. Altro compito del CUG è quello di assicurare “un ambiente ispirato al benessere organizzativo e al contrasto di qualsiasi tipo di discriminazione, diretta e indiretta, fondata, in particolare, sul sesso, la razza, il colore della pelle, l’origine etnica o sociale, la lingua, la religione o le convinzioni personali, le opinioni politiche o di qualsiasi altra natura, l’appartenenza ad una minoranza nazionale e/o culturale, la disabilità’, l’età o l’orientamento sessuale”. Il Comitato deve infine garantire “la prevenzione e rimozione di ogni forma di violenza morale o psichica nei confronti delle lavoratrici, dei lavoratori, delle studentesse, degli studenti e di tutti gli appartenenti alla comunità universitaria” (art. 24 dello Statuto di Ateneo).

Programma

Uniurb all’opera
Mercoledì 16 novembre 2016, ore 10.00-12.30
Aula Magna del Rettorato - Via Saffi 2, Urbino

10.00 Apertura dei lavori
Prof.ssa Roberta De Bellis (Presidente CUG)

10.10 Intitolazione di Giovanissimi Uniurb a Valeria Solesin
Prof. Vilberto Stocchi (Magnifico Rettore)
Prof.ssa Laura Chiarantini (Delegata Rettorale alle Pari Opportunità)

10.40 Il Piano delle Azioni Positive 2016-2018
Prof.ssa Raffaella Sarti (Vicepresidente CUG)
Dott. Alessandro Perfetto (Direttore Generale)

11.40 Il Consigliere di Fiducia e il Codice di condotta antimobbing e contro le molestie morali e sessuali
Dott. Avv. Giuseppe Briganti (Consigliere di Fiducia)

12.15 Chiusura dei lavori
Prof.ssa Roberta De Bellis






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-11-2016 alle 13:04 sul giornale del 11 novembre 2016 - 278 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, università di urbino, Università degli studi di Urbino "Carlo Bo", benessere sul lavoro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aDjv





logoEV