Nuova sede per la Ludoteca Sirio, lunedì si riparte con le attività

Nuova sede per la ludoteca Sirio, lunedì ripartono le attività 2' di lettura 25/11/2016 - La Ludoteca Sirio riapre le porte al pubblico nella nuova sede del centro commerciale “Il Consorzio” al secondo piano della struttura.

Da lunedì 28 novembre la ludoteca sarà aperta tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 15.30 alle 19 e tornerà ad offrire un ampio ventaglio di servizi per bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni, che saranno seguiti quotidianamente dagli operatori qualificati della cooperativa “Labirinto”.

La nuova sede di 240 metri quadrati metterà a disposizione dei ragazzi spazi maggiormente adeguati a tutti i tipi di attività che verranno proposte loro e potrà garantire ai genitori una maggiore fruibilità grazie al parcheggio coperto gratuito per tre ore.

Lunedì 28 novembre è in programma il taglio del nastro ufficiale alle 15.30 con una merenda per tutti e poi si partirà a pieno ritmo.

Le attività in calendario prevedranno laboratori creativi, momenti dedicati alla lettura nello spazio biblioteca e momenti dedicati ai compiti; l’ambiente sarà diviso tra un angolo morbido e relax, un’area merenda, un angolo cinema, uno spazio per il biliardino, il tavolo da ping pong e i giochi da tavolo. La novità consiste nell’allestimento di uno spazio per lo sportivo, con un mini campo da calcetto che potrà essere utilizzato anche per la pallavolo e la pallacanestro.

In continuità con il progetto avviato lo scorso anno, la cooperativa “Labirinto” si impegnerà a portare avanti un lavoro articolato cercando di coniugare attività ricreative, sportive, educative e di supporto per i compiti.

«Abbiamo lavorato - spiega il sindaco Maurizio Gambini - per trovare una sede più adeguata alle esigenze dei ragazzi e dei loro genitori, che fosse anche abbastanza versatile per coniugarsi con le necessità date da un’ampia offerta di attività. Speriamo che questa soluzione possa essere apprezzata e che il centro possa dare un supporto concreto alle famiglie».

Laura Scalbi, consigliere delegato alle Politiche Giovanili: «Il nostro auspicio è che la ludoteca diventi un punto di riferimento per tanti bambini e ragazzi di tutto il territorio comunale. Anche quest’anno verrà offerto un servizio di qualità, dando l’adeguato supporto educativo con i piccoli utenti sempre seguiti da vicino. I nuovi locali ci hanno permesso anche di allestire l’“area dello sportivo” che andrà a potenziare l’offerta delle attività e speriamo davvero che piaccia ai ragazzi».






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-11-2016 alle 18:27 sul giornale del 26 novembre 2016 - 300 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, comune di urbino, ludoteca, riapertura, ludoteca sirio urbino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aDVJ





logoEV