Referendum Costituzionale, a palazzo Battiferri incontro organizzato dall’associazione studentesca Agorà

Referendum Costituzionale, a palazzo Battiferri incontro organizzato dall’associazione studentesca Agorà 1' di lettura 28/11/2016 - L’associazione studentesca Agorà Urbino presenta: Referendum - Parliamone. L’evento avrà luogo oggi pomeriggio, lunedì 28 Novembre, presso l'aula Magna di Palazzo Battiferri alle ore 17:00.

Organizzato con lo scopo di garantire un momento di approfondimento sul Referendum del 4 Dicembre e di coinvolgere attivamente la popolazione studentesca, si è deciso di instaurare un dibattito, disciplinato da un moderatore, tra giovani esponenti del “comitato per il SI” e del “comitato per il NO”.

A sostegno delle ragioni per il “SI”:
• Antonio Astolfi, 27 anni, laureato in Scienze Politiche presso l’Università di Urbino “Carlo Bo”.
• David Piccinini, 25 anni, studente di Scienze Politiche presso la “Carlo Bo” e consigliere comunale per il PD presso Sant’Angelo in Vado.

A sostegno delle ragioni per il “NO”:
• Caterina Betti, 20 anni, studentessa di IMP presso la “Carlo Bo”.
• Mario Catena, 24 anni, studente di Giurisprudenza presso l’Università di Urbino “Carlo Bo”.

Modera Federica Frattini, 23 anni, studentessa in Giurisprudenza presso l’Università degli studi di Urbino “Carlo Bo” membro dell’associazione studentesca Agorà Urbino.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-11-2016 alle 00:09 sul giornale del 28 novembre 2016 - 333 letture

In questo articolo si parla di urbino, politica, Palazzo Battiferri, associazione studentesca, referendum costituzionale, agorà urbino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aDZh