Il lancio dei tartufi fa impazzire la folla festante, grande successo per il Carnevale al Tartufo di Acqualagna

carnevale al tartufo 1' di lettura 20/02/2017 - C'è quello più antico, quello dolce da gustare, quello storico o in stile, il più tradizionale e il più innovativo d’Italia. Solo ad Acqualagna ha sfilato il Carnevale più ghiotto del Bel Paese, gastronomico per eccellenza perché legato al tesoro più prezioso della Terra: il Tartufo.

Ecco perchè nella Capitale del pregiato tubero sono arrivati in migliaia tra: buongustai, turisti e viaggiatori da tutta Italia insieme alle famiglie e ai tanti bambini tra i protagonisti di questa Festa colorata e profumatissima. Piazza Mattei, gremita, si è trasformata in una vera arena del gusto: grandi e piccoli con occhi e braccia rivolti verso Casa Mattei, straordinario palcoscenico, quando il sindaco Andrea Pierotti ha eseguito il lancio tanto atteso. Uno show di grande stile e dall’odore intenso e profumato che ha richiamato l’attenzione di una piazza completamente entusiasta.

È stata un'occasione davvero ghiotta per quanti sono riusciti ad afferrare il prelibato tubero. Una folla mascherata che ha festeggiato in un tripudio di colori, musica, divertimento, sorrisi e soprattutto buon gusto. L'occasione di assaporare il tartufo Nero è stata offerta soprattutto dalla 34^ Fiera regionale del Tartufo Nero Pregiato e lo sarà per tutto il mese di febbraio con tanti appuntamenti per l’iniziativa "Febbraio, mese al Tartufo".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-02-2017 alle 00:48 sul giornale del 20 febbraio 2017 - 317 letture

In questo articolo si parla di attualità, acqualagna, comune di Acqualagna, carnevale al tartufo, fiera regionale del tartufo nero pregiato, febbraio mese del tartufo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aGBe





logoEV
logoEV