Le incisioni di Manet in mostra alla Casa Natale di Raffaello

casa natale di raffaello 1' di lettura 06/04/2017 - Da oggi e fino al 28 maggio, la casa natale di Raffaello aprirà le sue porte alle opere di un maestro dell’arte: Edouard Manet.

Come riporta ilDucato, saranno esposte 30 incisioni. La mostra offrirà ai visitatori la possibilità di conoscere il capitolo affascinante, ma ancora poco noto, che il pittore dedicò al bianco e nero.

Le opere sono state realizzate tra il 1860 e il 1882 utilizzando le svariate tecniche che svelano un personalissimo vocabolario dell’artista: dallo studio di maestri come Rembrandt, Goya e Canaletto all’essenzialità compositiva scoperta nell’arte giapponese, all’uso istintivo e quasi automatico del tatto. Questi gli ingredienti di quella che Baudelaire, grande amico dell’artista, definì “la scoperta di un meraviglioso quotidiano di Manet”, nella grafica così come nella pittura.

La mostra, organizzata dall’Accademia Raffaello in collaborazione con la Galleria Ceribelli di Bergamo e l’Accademia delle belle arti di Urbino, sarà visitabile dal lunedi al sabato dalle 9 alle 19, la domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.


   

di Redazione





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-04-2017 alle 00:00 sul giornale del 06 aprile 2017 - 442 letture

In questo articolo si parla di cultura, redazione, Accademia Raffaello, casa natale di raffaello, Accademia di Belle Arti di Urbino, edouard manet

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/aId9





logoEV
logoEV