Nelle Marche nuova intesa tra Agenzia delle Entrate e Comitato dei Consigli Notarili

1' di lettura 19/06/2017 - Il Direttore Regionale dell’Agenzia delle Entrate delle Marche, Carmelo Rau, e il Presidente del Comitato Regionale dei Consigli Notarili delle Marche, Pietro Ciarletta, hanno sottoscritto ad Ancona un nuovo protocollo di intesa che rilancia la collaborazione tra i due organismi per migliorare i rapporti con i contribuenti e tutelare l’uniformità interpretativa, estesa anche alle attività dei servizi catastali e di pubblicità immobiliare.

Cosa prevede l’intesa - Sarà istituito un tavolo tecnico congiunto di confronto periodico in cui le parti esamineranno questioni interpretative. Le soluzioni condivise saranno tempestivamente rese note agli uffici e agli studi notarili per favorire la semplificazione e l’equità dei rapporti con i contribuenti sulla base dei principi dello Statuto del Contribuente e di Deontologia Notarile. La Direzione Regionale si impegna, inoltre, a sottoporre agli uffici centrali dell’Agenzia delle Entrate le questioni emerse nel corso degli incontri che risultino non risolvibili a livello locale.

Ulteriore elemento di spicco del protocollo è la promozione dei servizi telematici dell’Agenzia e della semplificazione delle procedure e degli adempimenti tecnici e amministrativi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-06-2017 alle 00:00 sul giornale del 19 giugno 2017 - 279 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, agenzia delle entrate, Comitato dei Consigli Notarili, consigli notarili

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aKr6





logoEV
logoEV