Sinistra per Urbino ricorda Antonio Cipollini

lutto 1' di lettura 18/11/2017 - Sinistra per Urbino ricorda Antonio Cipollini con affetto e porge ai suoi cari le condoglianze più sentite. Ci è difficile accettare la sua scomparsa. Antonio era intelligente, disponibile e attivo, affrontava i problemi con lo studio e modalità razionali non disgiunti dalla passione e reagiva agli insuccessi con rinnovata fiducia ed entusiasmo.

Era veramente una persona speciale che contribuiva ad arricchirti, sempre, anche nel dissenso. La sua parabola politica rispondeva a motivazioni profonde al punto che era lo strumento a cambiare ma non le finalità. Negli ultimi tempi si era battuto contro progetti compromettenti per l’armonia architettonica della città, ma la sua attenzione aveva riguardato anche gli emigranti di Urbino 2 e i loro disagi relativi al degrado del quartiere e all’integrazione dei suoi abitanti. Aveva studiato il problema e proposto soluzioni realistiche.

Ci mancherà, come mancherà a tutti quelli che gli hanno voluto bene e ne hanno apprezzate l’intelligenza e la generosità. Nel suo ricordo continueremo ad aspirare a una società più giusta e umana e ad occuparci dei problemi della città. Lascia un nobile esempio di moralità e di civismo che con dedizione ha profuso anche nel volontariato fino all’ultimo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-11-2017 alle 00:00 sul giornale del 18 novembre 2017 - 566 letture

In questo articolo si parla di urbino, politica, lutto, cordoglio, sinistra per urbino, antonio cipollini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aO3X





logoEV
logoEV