Piazza Rinascimento tra tendoni e arrosticini

piazza rinascimento urbino foto aerea 13/12/2017 - La Disneyland natalizia cui ci ha abituato la giunta Gambini, in bilico tra kitch decorativo e bulimia delle iniziative, ha raggiunto quest'anno punte raccapriccianti con la scelta di installare i mercatini davanti al Palazzo ducale, raggiungendo il doppio risultato di sfregiare il cuore monumentale della città e di superare se stessa nel ridicolo.

Decisione più che discutibile in quanto ad impatto ambientale e anche suicida nei riguardi del turismo. Pensiamo allo sconcerto e alla delusione di chi è venuto ad Urbino attratto dalla fama dello splendido Palazzo e della Galleria delle Marche e si è ritrovato davanti allo sconcio accampamento di tendoni plastificati che assediano la prestigiosa dimora rinascimentale. Per non parlare del camioncino degli arrosticini che fa da grottesco sfondo a questa delirante scenografia.

Sprezzo totale nei confronti del decoro cittadino, dei turisti, dei residenti e dei negozianti, costretti a sorbirsi giorno e sera, tra Piazza della Repubblica e Mercatale, musiche e canzoni (naturalmente in inglese) diffuse dagli altoparlanti e penalizzati da cambiamenti nella viabilità che non tengono conto delle esigenze di chi, in quelle zone, abita e lavora .

Continuare su questa strada significa uccidere il centro storico, trasformandolo in una zona franca per la movida serale e il turismo "mordi e fuggi", privo di ricadute sull'economia cittadina, mentre gli abitanti sono spinti ad andarsene in zone più tranquille.

A tre anni dall'insediamento dell'amministrazione, non ci sono più dubbi in proposito: resta da capire se questa politica, in sostanziale continuità con quella delle precedenti amministrazioni a guida PD, è frutto semplicemente di incompetenza ed ignoranza, o se risponde a determinati interessi economici che puntano a ridisegnare spazi e funzioni del centro storico.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-12-2017 alle 00:00 sul giornale del 13 dicembre 2017 - 546 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, politica, piazza duca federico, sinistra per urbino, centro storico urbino, piazza rinascimento

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPPs