Ultimo appuntamento del ciclo “Sulle orme della parola”, incontro sul logo con Joan Martos

1' di lettura 14/12/2017 - Giovedì 14 dicembre, alle 21, negli spazi dello Studio Mjras (in via Tomassini 7/A a Urbino), l'associazione di volontariato per la cultura Fedora Urbino presenta l'ultimo appuntamento del ciclo “Sulle orme della parola”.

La serata inizierà con l'intervento dal titolo “I love logo” di Joan Martos, graphic designer, che si soffermerà sulla differenza tra simbolo e logo e sull'utilizzo di quest'ultimo per identificare un'azienda: "Guardando le opere di Giò Kaptra, l'artista che espone in questo periodo le sue opere allo Studio Mjras, ho pensato alla somiglianza di alcuni elementi con i simboli - spiega Martos -: ho cercato allora di proporre una riflessione sull'utilizzo di questi elementi come espressione artistica e delle immagini che si sfruttano per la comunicazione delle aziende. Attraverso alcuni esempi, vedremo come arte e design si sono sempre incontrati e contaminati".

Nella seconda parte della serata, tre frequentatori delle serate organizzate da Fedora saranno protagonisti perché racconteranno al pubblico presente il loro libro del cuore, quello che ha segnato una parte della loro vita, cui sono rimasti sempre legati.

Al termine dell'incontro, a ingresso gratuito, un momento conviviale e lo scambio degli auguri per il Natale con un arrivederci al prossimo anno.

Gli incontri sono patrocinati dal Consiglio regionale delle Marche, dal Comune di Urbino, dall'Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”.


da Associazione Fedora Urbino
Associazione di volontariato per la cultura





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-12-2017 alle 00:00 sul giornale del 14 dicembre 2017 - 245 letture

In questo articolo si parla di cultura, attualità, urbino, associazione di volontariato, associazione fedora, sulle orme della parola, joan martos

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPQe





logoEV