Sabato 3 marzo le romane crocevia per lo scudetto

Calcio generico 3' di lettura 27/02/2018 - Il prossimo sabato, il 3 Marzo, potrebbe dire molto su chi si avvicinerà allo Scudetto tra Juventus e Napoli. E soprattutto, il destino delle due squadre dipenderà direttamente dalle due romane che affronteranno bianconeri e azzurri.

Si comincerà puntuali alle 18 allo Stadio Olimpico di Roma con il match tra Lazio e Juventus. Gli uomini di Simone Inzaghi, dopo una fase di appannamento, sono tornati ad essere la terza forza del campionato in solitudine, a qualificarsi per gli ottavi di finale di Europa League e con un Ciro Immobile sempre più in odore di scarpa d'oro. I biancoazzurri sono anche gli unici in questo campionato ad aver sconfitto la squadra di Massimiliano Allegri per due volte: prima in Supercoppa Italia, poi in campionato all'Allianz Stadium a Torino.

Nonostante precedenti e momento di forma però, i principali siti online di scommesse sportive (per i neofiti occhio all'interessante Codice Bonus Unibet 2018) danno comunque estremamente favoriti i bianconeri. Ed ovviamente non potrebbe essere altrimenti visto che Higuain e soci in campionato sono stati fermati soltanto dal maltempo domenica contro l'Atalanta. Con i bergamaschi poteva arrivare la decima vittoria consecutiva in campionato e con la porta inviolata,da evidenziale la staffetta di successo tra Buffon e Szczesny, addirittura da 571 minuti. Pensate che l'ultimo goal in campionato subito dalla Juventus risale addirittura all'ex Caceres il 30 dicembre scorso contro il Verona.

C'è da aspettarsi dunque un grandissimo match così come altrettanto ci sono ottime premesse per la partita delle 20 e 45. Da Roma ci spostiamo a Napoli dove al San Paolo i padroni di casa aspettano i giallorossi di Eusebio di Francesco. La sconfitta contro il Milan in casa ha avuto ripercussioni sulla squadra sprofondata in quinta posizione dopo che invece gli ultimi turni di campionato avevano mostrato una Roma in ripresa.

A Napoli dunque, De Rossi e compagni venderanno cara la pelle e cercheranno di fare un colpaccio importantissimo per guadagnarsi uno dei primi quattro posti in campionato che significano Champions League. Dall'altra parte però gli uomini di Maurizio Sarri sono reduci dalla decima vittoria consecutiva. A Cagliari una manita firmata da Callejon, Mertens, Insigne, Hamsik e Mario Rui hanno portato gli azzurri a +4 dalla Juve che ovviamente però ha una partita da recuperare. Per questa partita sono favoritissimi i napoletani ma come sempre poi, al di là dei pronostici, le partite poi bisogna vincerle sul campo.

Spettatrici piuttosto interessate ai due super match di sabato saranno sicuramente le due milanesi. L'Inter si trova in quarta posizione fra le due romane mentre il Milan al sesto posto, sta facendo un recupero veramente incredibile ed i rossoneri sono legittimati a sognare la Champions League. Probabilmente per capire se i sogni si potranno trasformare in realtà, c'è da attendere domenica sera quando si giocherà il derby della Madonnina che potrà dirci molto sulle ambizioni sia degli uomini di Luciano Spalletti che di quelli di Rino "Ringhio" Gattuso. Un fine settimana di calcio veramente da vivere al cardiopalma per i tifosi delle sei squadre più amate d'Italia.


   

di Redazione





Questo è un articolo pubblicato il 27-02-2018 alle 17:18 sul giornale del 28 febbraio 2018 - 517 letture

In questo articolo si parla di redazione, calcio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/aR7I





logoEV
logoEV