All'Università di Urbino incontro su "La Comunicazione fra PA e cittadini nella società connessa"

1' di lettura 01/03/2018 - Le pubbliche amministrazioni sono sempre più presenti nel web sociale e partecipativo per comunicare con i cittadini nella società connessa. Quali sono i vantaggi e i rischi dell'uso dei social media in ambito pubblico? Come dialogare e relazionarsi ai cittadini con competenza e professionalità e offrire un servizio efficace di comunicazione istituzionale?

Queste domande e altre importanti sfide della comunicazione pubblica in Italia (es.: riconoscimento profili professionali), saranno affrontate nell'incontro "La Comunicazione fra PA e cittadini nella società connessa - Comunicatori pubblici e social media", che avrà luogo il 7 marzo all'Università di Urbino Carlo Bo (ore 14-17, Polo Volponi, via Saffi 15).

Interverranno docenti universitari che insegnano comunicazione pubblica in vari atenei, professionisti della comunicazione dei Comuni di Ancona e Santarcangelo di Romagna e l'Associazione Italiana della Comunicazione pubblica e Istituzionale.

L'evento, aperto a tutti, è promosso dal corso di Laurea Magistrale in Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni (Scuola di Scienze della comunicazione - DISCUI) nell'ambito dell'insegnamento di Comunicazione Pubblica tenuto da Gea Ducci, autrice del volume "RELAZIONALITA' CONSAPEVOLE. La comunicazione pubblica nella società connessa" (FrancoAngeli 2017) che verrà presentato durante l'incontro.

Collabora all'iniziativa il network di ricerca InPubliCom (Institutions and Public Communication).


   

da Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo"
www.uniurb.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-03-2018 alle 00:00 sul giornale del 01 marzo 2018 - 306 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, comunicazione, università di urbino, pubbliche amministrazioni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/aSaH





logoEV
logoEV