Inaugurata venerdì al Cinema Ducale una mostra dedicata a Dario Fo

Inaugurata venerdì al Cinema Ducale una mostra dedicata a Dario Fo 19/03/2018 - Venerdì 16 marzo è stata inaugurata una piccola ma interessante mostra dedicata al drammaturgo e attore premio Nobel Dario Fo, scomparso due anni fa.

Nelle quattro vetrine del foyer del Cinema Ducale saranno ospitate fino al 15 aprile una decina di sculture in legno e plastilina e numerosi disegni, tutti ispirati alle celeberrime smorfie e posizioni sceniche che l’attore assumeva durante i suoi svariati spettacoli.

L’autore, il bresciano Gianluigi Sandrini, scultore noto soprattutto per aver realizzato una colossale statua di Paolo VI sul monte Guglielmo nelle prealpi lombarde, è già noto a Urbino per aver più volte esposto sue opere lignee all’interno delle Vie dei Presepi.

Grazie ai precedenti contatti, la Pro Urbino col patrocinio del Comune di Urbino allestisce questo personale omaggio dello scultore a Dario Fo.

La scelta del luogo non è casuale: Dario Fo calcò più di una volta il palcoscenico del Ducale, infatti a fianco delle opere in mostra sarà esposto anche un manifesto originale, conservato negli archivi del Cinema, di un’opera allestita dallo stesso Fo a Urbino.

La mostra sarà visibile a ingresso libero tutti i giorni negli orari di apertura del Cinema (feriali la sera, domenica pomeriggio e sera).







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-03-2018 alle 00:00 sul giornale del 19 marzo 2018 - 213 letture

In questo articolo si parla di cultura, attualità, urbino, mostra, dario fo, Associazione Pro Urbino, cinema ducale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aSMt