Sgarbi? Un “bravo”, che insulta e minaccia, che sfida a duello, ma poi... non si presenta

vittorio sgarbi 2' di lettura 18/06/2018 - Legittime domande sugli emolumenti come assessore, a cui a suo tempo dichiarò di aver rinunciato, procurano a Sgarbi l’orticaria e vaneggiamenti. Intanto io sono il “sig. Torrico”, certo, e lui è solo Sgarbi perché non è capace di essere un vero marchese del Grillo.

Assomiglia, piuttosto a un “bravo”, che insulta, e minaccia, che sfida a duello ma poi non si presenta.

Ormai il suo biglietto da visita non riesce più a contenere l’elenco di tutti gli incarichi: parlamentare, dal 4 marzo, pluri-assessore, sindaco, consulente ecc. incarichi, certo, tutti compatibili, mentre il divieto di cumulo dei compensi, a cui fa riferimento, riguardano il personale della Pubblica Amministrazione e non i politici, e lui riveste incarichi politici.

Si lascia difendere dal “cameriere” Moretti che sostiene che Sgarbi avrebbe il grande merito di parlare di Urbino in ogni luogo dove si materializza e che quindi la sua latitanza da assessore in Urbino non solo non danneggia la città, ma la promuove.

Afferma che io sarei ossessionato da lui, ma è vero il contrario e il motivo è semplice: io parlo di fatti precisi e di contestazioni documentate, faccio di professione lo storico ed ho dimestichezza con l’uso dei documenti al contrario di lui che non ne ha bisogno visto che da almeno trent’anni non ha prodotto nulla di veramente importante nella critica d’arte, ma solo affabulazione mediatica priva di originalità nei contenuti. Ha ridotto la critica d’arte a spettacolo mentre dovrebbe essere studio approfondito corroborato dalla documentazione e dalla capacità interpretativa.

Dice che mi querela? Sarebbe la quinta volta, o forse di più, avendone perso il conto, ma non l’ha ancora mai fatto. Che si decida dunque una buona volta. Vorrà dire che aumenterà il numero delle centinaia di querele che ha perduto con i relativi risarcimenti.


   

di Ermanno Torrico





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-06-2018 alle 00:00 sul giornale del 18 giugno 2018 - 453 letture

In questo articolo si parla di attualità, politica, vittorio sgarbi, ermanno torrico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/aVGT





logoEV