Nel Borgo di Mercatello sul Metauro il Natale più goloso

mercatello sul metauro 3' di lettura 13/12/2018 - C'è un borgo, riconosciuto tra quelli più belli d'Italia, dove il Natale arriva ed anima una piazza bellissima e Babbo Natale vive in un affascinante palazzo storico, interamente riservato a lui: è Mercatello sul Metauro dove il Natale non smette mai di sorprendere.

Qui, il 15 e 16 dicembre apre i battenti Il Palazzo del Natale, evento in due giorni per grandi e piccini che saprà incuriosire e sorprendere tutti i visitatori, con eventi per tutti i gusti e per ogni età, inserito all'interno de Il Natale che non ti aspetti, organizzato dall'UNPLI Pesaro Urbino.

In attesa dell'arrivo di Babbo Natale a palazzo Gasparini ed in piazza Garibaldi non si starà con le mani in mano: intorno al grande abete addobbato con centinaia di luci, alto 15 metri, tante attività prendono vita.

Si comincia alle ore 16 di sabato con l'Associazione Marchigiana Amici della Morra che sotto le luci dell'albero di natale si sfideranno in uno dei giochi più antichi della tradizione.

Per chi non dimentica che Mercatello è la città del Palio del Somaro sarà possibile conoscere da vicino questo animale. Grazie al Dottor Pumba ed ai suoi somarelli si potrà salire in groppa per un giro della piazza da una prospettiva insolita, o magari portare una gustosa carota da dare in pasto ai somari. Alle 17 sarà la volta dell'inaugurazione della mostra “Una finestra sul territorio” del fotografo Kiko Doninelli, allestita nel piano nobile di Palazzo Gasparini e che rimarrà visitabile per tutte le festività natalizie. Alle ore 18 invece spazio all'AperiChristmas, l'aperitivo organizzato dall'associazione Black Mamba, che con cocktail speciali e djset avrà il compito di animare piazza Garibaldi.

Per tutta la giornata grazie alla Proloco Mercatello sul Metauro e all'Accademia del Padlòt sarà possibile riscaldarsi con castagne e vin brulè e con degustazioni a base di goletta, mentre nei locali al piano terra di palazzo Gasperini le associazioni Arte&Altro e Amici di Santa Veronica e Beata Margherita dalla Metola proporranno curiosi mercatini artigianali.

Domenica è la giornata dedicata ai golosi. Dalla mattina la piazza si animerà con i somarelli del Dottor Pumba ed i mercatini.

Alle ore 15 si accenderanno i riflettori sul Goletta Show. L'Amministrazione comunale insignirà infatti l'Accademia del Padlòt del titolo di Ambasciatori della cucina mercatellese nel mondo e per l'occasione ha pensato un vero e proprio spettacolo. Si comincia con un talk show che vedrà sul palco oltre all'Accademia del Padlòt anche Giulia Brandi, regina dei fornelli che ha partecipato anche a Masterchef e Giuseppe Cristini, enogastronomo mercatellese. Si passerà poi ai fornelli con l'Accademia e Giulia Brandi che prepareranno ricette a base di goletta studiate per l'occasione, sotto l'occhio delle telecamere di IcoFlash che riprenderà l'evento per trasmetterlo su maxi schermo.

Alle 17 l'evento più atteso: finalmente arriva Babbo Natale a prendere possesso della sua residenza di palazzo Gasparini per incontrare grandi e piccini e ricevere le loro letterine.


   

da Pro Loco - Mercatello sul Metauro





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-12-2018 alle 00:00 sul giornale del 13 dicembre 2018 - 2221 letture

In questo articolo si parla di attualità, natale, mercatello sul metauro, Pro Loco, il natale che non ti aspetti, pro loco mercatello sul metauro, natale 2018, unpli pesaro urbino, natale goloso

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/a2pk





logoEV
logoEV